A Milano Golosa, dal 14 al 16 ottobre 2017 in anteprima la novità de La Giardiniera

 

Da La Giardiniera di Morgan  nasce il Bacalà in Agrodolce. Si tratta dell’ultima creazione di Morgan Pasqual che, nel suo laboratorio artigianale a Malo (Vicenza), si è fatto conoscere per le verdure in agrodolce.

Si tratta dell’ultima creazione di Morgan Pasqual che, nel suo laboratorio artigianale a Malo (Vicenza), si è fatto conoscere per le verdure in agrodolce. Il nuovo prodotto prende ispirazione dalla ricetta tradizionale vicentina, che prevede l’utilizzo dello stoccafisso, e lo propone in una veste nuova in abbinamento a ceci, verdure, olive liguri e capperi di Pantelleria. Il Bacalà in Agrodolce sarà presentato in anteprima a Milano Golosa, dal 14 al 16 ottobre 2017 a Palazzo del Ghiaccio (Via Piranesi 14, Milano).
“Per questo nuovo prodotto sono partito – spiega Morgan Pasqual, fondatore della Giardiniera di Morgan – dalla città in cui ho scelto di vivere, Vicenza. Sono friulano, per lavoro ho viaggiato moltissimo e qui sono arrivato per amore.Il bacalà alla vicentina, nella sua ricetta originale, si scrive con una sola “c” e prevede l’utilizzo dello stoccafisso, il merluzzo essiccato. Ovviamente ci ho messo del mio: la freschezza di nuovi ingredienti come ceci, olive liguri e capperi di Pantelleria”.

La freschezza è una delle note che accomunano tutti i prodotti della linea La Giardinera di Morgan. Da qui la scelta di sostituire due ingredienti classici della ricetta tradizionale, come il latte e le cipolle, a favore di ceci bolliti, verdure agrodolci, olive liguri e capperi di Pantelleria. Come tutti gli altri prodotti creati dal laboratorio di Malo, anche la ricetta del bacalà utilizza solamente ingredienti a filiera certificata e di lavorazione artigianale. Il prodotto è pensato in abbinamento alla polenta abbrustolita o con un riso profumato, come l’orientale Basmati.