venerdì , 20 ottobre 2017
Home > Eventi > Gourmandia è alle porte

Gourmandia è alle porte

Le terre Golose del Gastronauta

Da sabato 13 a lunedì 15 maggio 2017 all’Ex Filanda di Santa Lucia di Piave (Treviso) arriva Gourmandia – Le Terre Golose del Gastronauta.  Ci sarà un seminario sui difetti del vino, il Premio Gastronauta – Cantina Tramin alle migliori enoteche e un’intera area dedicata ai produttori di vino.

Davide Paolini – venerdì 21 aprile negli spazi di Ferrowine a Castelfranco Veneto (Treviso) per Anteprima Gourmandia si apre un altro momento dedicato ancora al vino. Dalle 15 banchi d’assaggio con prodotti di alcuni artigiani presenti in fiera abbinati ai vini dell’enoteca. Alle 18 Davide Paolini – ideatore di Gourmandia – presenterà il suo ultimo libro, Il Crepuscolo degli Chef, edito da Longanesi.
A Gourmandia ci sarà una zona riservata al vino con la selezione delle migliori cantine nazionali.

Seminario Amorim Cork “A.A.A. Difetti del vino cercasi”. Lunedì 15 maggio dalle 10 alle 11:30 Stefano Zaninotto, Responsabile Qualità Amorim Cork Italia, approfondirà l’argomento con un incontro rivolto a consumatori esperti e professionisti. Si parlerà dei difetti del vino e in particolare di come cambia il vino da alimento a simbolo; come cambia il difetto da biochimico a sensoriale; cos’è il naso intelligente, ossia cosa significa bere con il naso; perché ingerire e non sputare. Per concludere un’analisi sensoriale per mettere in pratica la prima parte di teoria.
Sempre lunedì 15 maggio dalle 12:30 alle 13:30 sarà invece consegnato il Premio Gastronauta – Cantina Tramin alle migliori 10 enoteche d’Italia, selezionate attraverso un sondaggio tra opinion leader, giornalisti e winelovers, che si sono distinte per la professionalità, la qualità della proposta e la ricerca nella selezione dei vini.

Info e contatti:
Gourmandia sarà aperta al pubblico.

Ingresso a pagamento

gourmandia.gastronauta.it

About Chiara Martinelli

Un passato nella moda la porta ad essere il punto di riferimento fashion della redazione. La sua passione per la birra (a dirla tutta, per le bollicine in generale) nasce fra quattro chiacchiere e sorrisi, fino a diventare una professione. Giornalista pubblicista, si occupa anche di Pr e Social Media Marketing.

Inserisci un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. Required fields are marked *

*

si