More

    Ecco Vinitaly Plus, app e vetrina virtuale per il vino (e non solo)

    Array

    La crescita di Tannico non si ferma: pronto a conquistare il mercato vini francese

    Una crescita esponenziale, quella di Tannico negli ultimi mesi, che va di pari passo con il boom dell'e-commerce del vino '

    Mete enoturismo toscane: Palagetto e i colli senesi del Chianti

    Per chi ama scoprire i luoghi dove nascono i grandi vini italiani, Palagetto, all'ombra delle torri di San Gimignano, è una meta ideale Pochi territori...

    Con Devin il tappo vino del futuro è ecologico

    Devin di Tapì è un tappo vino ottenuto con polimeri di natura vegetale e vinaccia residua dalla produzione, elementi che gli conferiscono la sua...

    Il controllo della temperatura nella fermentazione del vino: le soluzioni di Elmiti

    Elmiti ha portato la sua esperienza nel settore dei riscaldatori elettrici a disposizione del mondo del vino. Perché la fermentazione è un momento importante, che necessita di cure scrupolose

    È Roberto Marcolini il nuovo Presidente del Consorzio Doc Friuli Aquileia

    Novità nel Consorzio Doc Friuli Aquileia, con Roberto Marcolini eletto nuovo presidente.

    È stata presentata – ancora – soltanto in versione demo, ma a breve sarà visibile a tutti. Stiamo parlando di Vinitaly Plus, piattaforma online che collegherà produttori, buyer e consumatori in un grande spazio online tutto l’anno. Una vetrina virtuale per il vino italiano, capace di dialogare in ben 71 lingue, che si rivolge a un pubblico specializzato, ma anche al consumatore finale.

    Vinitaly Plus, ecco come funziona

    Dopo il rinvio di Vinitaly 2021 e in attesa di scoprire quale sarà il futuro degli eventi del vino in autunno, il digitale torna a far parlare di sé. In occasione del webinar “Digital export per il settore agroalimentare” organizzato da Camera di Commercio delle Marche e l’agenzia ICE, Gianni Bruno, exhibition manager Vinitaly, e GianPaola Pedretti responsabile sviluppo business di Veronafiere hanno presentato la nuova Vinitaly Plus.

    “Vinitaly Plus non è una piattaforma per una fiera digitale di qualche giorno” GianPaola Pedretti, come riporta Ansa. “È un marketplace molto orientato all’utente professionale, e alla community dei professionisti del vino, produttori, acquirenti e operatori. Ma è ovviamente visibile anche dal consumatore finale”.

    Vino online, su Vinitaly Plus già 15.725 etichette inserite

    È stato detto e ridetto. La pandemia ha rivoluzionato il modo di vendere vino online, facendo esplodere gli e-commerce vino e moltiplicando il numero di utenti che hanno optato per comprare vino online. Oggi, dunque, trovare informazioni dettagliate e aggiornate di vino e cantine in rete è più che mai fondamentale.

    Vinitaly Plus sfrutta le potenzialità del web, grazie a un sistema di intelligenza artificiale. L’utente potrà trovare il prodotto più adatto alle sue esigenze e di dialogare con il produttore. Al momento, nella grande vetrina virtuale, presenti già 3.500 aziende con 15.725 etichette. Ciascuna di queste sarà dotata di schede dettagliate e predisposte per generare un QR-code da mettere, all’occorrenza, anche nell’etichetta “fisica”. Per raccontare il prodotto, la sua filiera, il territorio da cui nasce, l’azienda e i suoi valori.

    Intelligenza artificiale a servizio del vino

    Tecnologia e vino sono sempre più interconnesse. Oltre alle app e piattaforme dove comprare vino online, sono tante le aziende e i consorzi che optano per degustazioni virtuali e visite online alle cantine e al territorio – come Valpolicella VR 360, il museo virtuale dell’Amarone.

    L’altra frontiera è quella che lega blockchain e vino. Alla fine del 2020 è nata VinAssure, la nuova piattaforma presentata da eProvenance. Grazie all’intelligenza artificiale e alla tecnologia blockchain IBM, VinAssure aiuta infatti i produttori di vino a rispettare metodologie rigorose per evitare errori lungo la supply chain e permette a tutti, persino al consumatore finale, di tracciare il vino.

    Related Posts

    Ultimi Articoli

    LabelDoo, stampa le tue etichette vino online personalizzate

    Su labeldoo.com puoi configurare le tue etichette vino, scegliendo tra un’ampia gamma di materiali. Richiedi il campionario gratuito!

    Quando anche l’occhio vuole la sua parte!

    Lo Scatolificio Ondulkart grazie all’ utilizzo di macchinari all’avanguardia e di personale qualificato si è specializzata nella realizzazione di stampe anche complesse e di alta definizione.

    Etichette vino personalizzate e sostenibili: la sfida di Tipografia Madonna della Querce

    L’azienda, specializzata nel settore della stampa etichette vino, è certificata FSC e utilizza carta che ne attesta la provenienza da una filiera responsabile