fbpx

I vini della Fattoria Le Masse protagonisti delle festività

I vini della Fattoria Le Masse protagonisti delle festività

Chianti Docg e Chianti Classico sulle tavole natalizie

Siamo prossimi al Natale ed è il momento di iniziare ad organizzare i menù dei pranzi e delle cene senza sottovalutare uno degli aspetti più importanti, ovvero la scelta dei vini.
Per chi ama i rossi, protagonista perfetto del simposio natalizio è uno dei vini più conosciuti e apprezzati al mondo, il Chianti, che la Fattoria Le Masse, azienda situata poco lontano dal centro storico di Barberino Val d’elsa, produce sia come Docg che come Chianti Classico.
Il Chianti Docg della Fattoria Le Masse presenta un uvaggio di Sangiovese (80%), Canaiolo e Malvasia (rimanente 20%). La raccolta dell’uva che dà vita a questo Chianti avviene manualmente. Per 4 mesi il 50% del vino matura in barrique mentre l’altro 50% in acciaio. Successivamente trascorre 6 mesi di affinamento in bottiglia. Il colore è rosso rubino e, una volta versato nel calice, emana un bouquet di prugna, ciliegia e violetta. Ottimo per accompagnare un intero pasto natalizio poiché si abbina con primi conditi con sughi di carne, arrosti, brasati e formaggi.
Il Chianti Classico della azienda toscana presenta invece un uvaggio di Sangiovese 100%. Dopo la raccolta manuale, la maturazione e l’affinamento avviene per 12 mesi in barriques.
A differenza del Docg, nel calice in Chianti Classico ha un colore rosso rubino più intenso e un profumo di frutti neri ed eucalipto. Il Chianti Classico della Fattoria Le Masse è un vino dal corpo decisamente robusto che, durante pranzi e cene di Natale, oltre ad essere abbinato con le carni rosse si sposa magnificamente con la selvaggina e i formaggi stagionati.
Si consiglia di ossigenare i Chianti prima della degustazione: la bottiglia va aperta qualche ora prima e per valorizzarlo al meglio è necessario un calice a tulipano.

http://www.fattorialemasse.com/

About The Author

Myriam Zangari

Di adozione senese ma di puro sangue calabro, nella città del Palio si laurea in Archeologia e Scienze dell’Antichità. Creativa e curiosa, appassionata di ricerca, scrittura e fotografia, ama viaggiare alla scoperta di nuovi luoghi e nuove esperienze. Dopo aver studiato il vino nell’antichità si avvicina anche al mondo dell’enologia moderna iniziando a collaborare con la rivista.

Leave a reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Iscriviti alla nostra newsletter

Iscriviti alla Newsletter

Riceverai notizie e aggiornamenti sul mondo del vino e non solo


Cliccando su "Iscriviti" accetti di ricevere la nostra newsletter (Leggi informativa). Potrai disiscriverti in ogni momento cliccando sul link presente nella newsletter che ti invieremo

ABBONATI ORA

I Grandi Vini è un bimestrale dedicato alle notizie e novità dal settore vinicolo. Da  più di 10 anni  in prima fila tra le riviste italiane sul vino, I Grandi Vini non è solo una rivista di settore è un progetto editoriale che ha come obiettivo quello di raccontare l’eccellenza, enologica in primis ma anche gastronomica, con sguardo crititco e sempre attento all’attualità, al contesto economico e socio- politico.

Regalati o regala un anno di… Grandi Vini

 

SCOPRI COME

Video Recenti

Loading...

Cos’è WineNetwork?


Un’ampia e moderna rete di servizi  con un unico comune denominatore: il vino.

Da oggi puoi raggiungere il target giusto

Il nostro consulente WineNetwork ti aiuterà a comunicare!

 

SCOPRI COME

Agro Meteo

oggi 3 Apr 20

 

  

  • vento
  •  
  •  
N/A
5 giorni di previsioni

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 
N/A
Settaggi

Unità di temperature

  • Fahrenheit
  • Celsius

Unità di misura vento

  • Miglia
  • Kilometri
  • Metri
X