Previsioni buone rafforzano la fiducia nell’annata

L’andamento primaverile ha determinato un ritardo nelle fasi fenologiche della vite e l’invaiatura si è conclusa solo a fine di luglio; qualità delle uve buona e pareti fogliari eccellenti dovrebbero garantire infine un’ottima maturazione. In queste settimane l’azienda La Fortuna di Montalcino fa capolino quotidianamente tra i propri filari per prepararsi alla raccolta del suo Brunello 2018, anche se fino alla fine non sarà dato esprimersi con certezze.

Per fare previsioni ad hoc è necessario uno sguardo a ritroso: andamento climatico normale, un inverno degno di questo nome, una primavera piovosa e un’estate mite con temperature importanti solo da luglio. La siccità del 2017 è un lontano ricordo grazie ai 1.000 mm di precipitazioni già a metà 2018, contro i 450 mm del 2017. Tutti dati utili a definire qualità e carattere dell’annata. Occhi aperti: fondamentali saranno le prossime settimane, anche se La Fortuna è pronta a regalare nuovi nettari degni delle aspettative dei vigneti di Montalcino.

Az. Ag. La Fortuna
Loc. La Fortuna, 83
53024 Montalcino (Si)
Tel. +39 0577 848308
www.tenutalafortuna.it
info@tenutalafortuna.it

The harvest of 2018: the Fortuna’s Brunello was born under good wishes

Good forecasts strengthen the confidence of the production for the year

The spring trend has led to a delay in the phenological phases of the vine and the ripening ended only at the end of July; good quality of the grapes and excellent foliars should guarantee, finally, an excellent ripeness. In these weeks La Fortuna’s company of Montalcino peeks out among its own rows to getv ready for the harvesting of its Brunello 2018, even if until the end it will not be given for sure.

To make ad hoc predictions it is necessary to look backwards: normal climatic conditions, a worthy winter, a rainy spring and a mild summer with important temperatures only from July. The 2017 drought is a far remember thanks to the 1,000 mm of precipitation already in middle of 2018, against the 450 mm of 2017. All relevant informations to establish quality and character of the year. Lookout: the next weeks will be fundamental, even if La Fortuna is ready to give new worthy nectars of the expectations of Montalcino’s vineyards.