Un’esperienza autentica, tra orto, vigna, cantina e il re dei vini toscani: il Brunello

Quando venite a trovare Maurizio e la figlia Elisa a Montalcino, quella che notoriamente viene chiamata ‘visita guidata’ qui è varcare la soglia della loro casa e tenuta, per vivere qualche ora nella realtà di cui si circondano ogni giorno: la natura, i suoi ritmi, profumi e colori, la bellezza della cantina, l’eleganza dei filari e infine, la sublimazione di tutto questo, il Brunello di Montalcino.

Sarà nonna Tornesi ad accompagnarvi nell’orto, a insegnarvi a riconoscere fiori e frutti e raccogliere frutta e verdura, che con Maurizio ed Elisa vi farà fare esperienza di vita contadina, che qui, in questo angolo di Toscana, non è una romantica ricostruzione, bensì il vivere quotidiano. Se siete venuti per vedere con i vostri occhi come nasce e matura un vino come il Brunello firmato Tornesi, la visita in cantina e d’obbligo. Venite a vedere le botti che hanno cullato il Brunello 2012 e il Rosso di Montalcino 2015 Tornesi, 2 annate caratterizzate da un caldo che ne ha accentuato le note del frutto maturo. Oppure il Brunello 2013 e il Rosso di Montalcino 2016 Tornesi, 2 annate più classiche, fresche, che hanno connotato i due nettari con note di viola, frutta fresca e spezie. Ogni azienda ha le sue peculiarità e quella della famiglia Tornesi sono i vitigni a 300 metri s.l.m. che donano uve equilibrate anche nelle annate più fresche. Nelle annate più calde sono invece favoriti i vigneti a 570 metri s.l.m. Venite a vederle con i vostri occhi: riconoscerete la bellezza di questi luoghi in ogni sorso dei loro vini!

Tuscany Life Style: come and see it at the Tornesi’s estate

An authentic experience, with vegetable garden, vineyard, cellar and the king of Tuscan wines: the Brunello

What is usually called a “guided tour” becomes an authentic experience when you visit Maurizio and his daughter Elisa in Montalcino. You enter their home and you live their life for a few hours, surrounded by nature and its rhythms, perfumes and colors, the beauty of the cellar, the elegance of the vineyards rows and finally, the celebration of all these: the Brunello di Montalcino.

Grandmother Tornesi will guide you through the vegetable garden and teach you how to recognize and pick flowers and fruits; with Maurizio and Elisa you will have a real farm experience that, in this corner of Tuscany, is not a romantic reenactment but rather daily life. If you want to see how the Tornesi’s Brunello is produced and aged, a visit to the cellar is a must. You will have the chance to see the barrels that have kept the Tornesi’s 2012 Brunello and the 2015 Rosso di Montalcino, two years in which the hot season has sharpened the ripe fruit notes; or the 2013 Brunello and the 2016 Rosso di Montalcino, two more classic and fresh years, that has characterized the wines with violet, fresh fruit and spices’ notes. The vineyards located at 300 meters above sea level are the Tornesi’s peculiarity: this gives well-balanced grapes even in the fresher years; in the warmer years instead, the vineyards located at 570 meters above sea level are favored. Come and see it yourselves: you will recognize the beauty of this place in each sip of the Tornesi’s wines!

 

Azienda Tornesi 
Località Le Benducce, 207
53024 Montalcino (Siena)
Tel. 349 0932167