TO BEER OR NOT TO BEER: ECCO LE NOVITÀ DI ARCONVERT PER IL SETTORE DELLA BIRRA

TO BEER OR NOT TO BEER: ECCO LE NOVITÀ DI ARCONVERT PER IL SETTORE DELLA BIRRA

Arconvert presenta il suo nuovo catalogo per l’etichettatura delle birre di alta gamma e promuove il nuovo concorso “Best Label” Solobirra

“I dettagli non sono dettagli. Sono loro che creano il prodotto” afferma Charles Eames – uno tra i più famosi designer, architetti e registi statunitensi del Ventesimo secolo. Secondo lui, ogni scelta, anche la più piccola, è fondamentale perché sono proprio le piccole scelte, i dettagli, a creare il prodotto e a renderlo unico. Così pure l’etichetta, tra i tanti modi di comunicare nell’era 4.0, è decisamente quello più importante per veicolare la brand image del prodotto, tanto da poter aumentare la propensione all’acquisto da parte del consumatore. In questo, l’etichetta svolge un ruolo fondamentale specialmente se, oltre ad attrarre l’attenzione, mantiene la promessa della corrispondenza qualitativa tra contenitore e contenuto. E un’etichetta originale, capace di raccontare non solo l’identità del brand, ma anche la fatica, la passione e i sogni di chi quella birra l’ha prodotta, accende i sensi del consumatore anche a livello tattile, non solo visivo. Ecco perché la scelta della carta autoadesiva su cui stampare l’etichetta è imprescindibile per stimolare anche il piacere tattile.

Tra i leader di mercato a livello globale nella produzione di carte e films autoadesivi per l’industria dell’etichettatura, Arconvert è consapevole che la scelta di una texture unica e preziosa, da proporre al mercato del food & beverage, è un dettaglio di assoluta rilevanza. Non solo elevate prestazioni tecniche, ma anche l’impeccabile risposta alle più complesse e diverse tecniche di stampa sono le parole chiave di tutti i frontali della gamma Arconvert. Nasce così il nuovo catalogo The Beer Labelling Experience by Manter, che contiene materiali appositamente ideati per l’etichettatura delle birre artigianali e premium: una collezione di materiali autoadesivi che, grazie alle tecnologie Ultra WS e waterproof e a un adesivo altamente performante, resistono alla condensa, agli sbalzi termici e al contatto con il ghiaccio. Anche le possibilità di scelta di texture e finiture sono infinite: Arconvert offre carte autoadesive goffrate, marcate a feltro, vergate, perlescenti, metallizzate. Sono molte anche le carte colorate in massa, per ovviare all’antiestetico problema del bordo e del retro bianco dell’etichetta.

Il nuovo catalogo contiene anche sei esempi di etichette stampate, create da Ingrid Torán, Art Director dello studio Blou and Rooi. Per sottolineare che non c’è limite alla creatività, gli elementi grafici che caratterizzano queste sei etichette rompono decisamente con il passato: forme e colori inaspettati e originali prendono vita grazie a tecniche di stampa così ardite da stupire non solo gli addetti ai lavori, come designer e stampatori, ma anche qualsiasi consumatore si trovasse a scegliere una bottiglia da uno scaffale carico di birre. La novità più attesa della collezione è Cotone Extra White UItra WS, una carta autoadesiva tree-free dalla texture naturale e la nuance bianca e nitida, che è composta al 100% da fibra di cotone. Grazie al trattamento Ultra WS, è ideale per rallentare l’ingrigimento e la formazione di grinze sulle etichette di birre di alta qualità che devono fare i conti con la prova del frigorifero. Cotone Extra White contiene anche uno speciale inibitore della muffa che la rende particolarmente adatta per resistere a lungo in ambienti umidi.

 

 

Nemica della banalità e degli stereotipi, Arconvert desidera liberare la creatività e l’originalità dei label designer e dei produttori di birra 4.0 lanciando questa esclusiva collezione e il nuovo concorso “Best Label” Solobirra 2019, di cui è partner tecnico. “Best Label” è organizzato nell’ambito della 43a edizione di Expo Riva Hotel, importante fiera di settore dedicata all’Ho.Re.Ca, che avrà luogo a Riva del Garda dal 3 al 6 febbraio 2019. Attraverso il concorso, Riva del Garda – Fierecongressi S.p.A. e Arconvert intendono sensibilizzare i produttori di birra sull’importanza che brand image e packaging rivestono nella scelta d’acquisto. Del resto una birra di qualità si merita un’etichetta di qualità. Creato per Expo Riva Hotel dalla designer Laura Menichelli con allestimento dell’architetto Alessandro Vergot, Solobirra è un progetto pensato per garantire la giusta visibilità ai produttori e la diffusione di una vera e propria cultura della birra artigianale.

Sarà quest’area tematica – che offre degustazioni, incontri formativi e seminari – a ospitare la prima edizione del concorso “Best Label” a cui, fino al 15 dicembre 2018, possono iscriversi Birrifici Artigianali, Beer Firm, Brewery Rent, Brewery Pub, Studi Grafici, di Comunicazione, Progettisti ed Etichettifici. La giuria sarà composta da Chiara Tomasi, marketing manager di Arconvert, ma anche graphic designer, visual artist e giudice in altri concorsi di packaging design, affiancata da Gianpietro Sacchi, direttore dei corsi di alta formazione POLI.design, che si occupa di interior consultancy e design, e da Laura Menichelli, art director, graphic designer e docente. A essere premiata sarà l’etichetta con il design migliore secondo alcuni criteri prestabiliti quali l’originalità del concept e il valore comunicativo, la qualità della composizione grafica, la coerenza progettuale e comunicativa e, ultima ma non meno importante, la scelta e la qualità del supporto di stampa.

www.arconvert.it

www.exporivahotel.it

Leave a reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Iscriviti alla nostra newsletter

Iscriviti alla Newsletter

Riceverai notizie e aggiornamenti sul mondo del vino e non solo


Cliccando su "Iscriviti" accetti di ricevere la nostra newsletter (Leggi informativa). Potrai disiscriverti in ogni momento cliccando sul link presente nella newsletter che ti invieremo

ABBONATI ORA

I Grandi Vini è un bimestrale dedicato alle notizie e novità dal settore vinicolo. Da  più di 10 anni  in prima fila tra le riviste italiane sul vino, I Grandi Vini non è solo una rivista di settore è un progetto editoriale che ha come obiettivo quello di raccontare l’eccellenza, enologica in primis ma anche gastronomica, con sguardo crititco e sempre attento all’attualità, al contesto economico e socio- politico.

Regalati o regala un anno di… Grandi Vini

 

SCOPRI COME

Video Recenti

Loading...

Cos’è WineNetwork?


Un’ampia e moderna rete di servizi  con un unico comune denominatore: il vino.

Da oggi puoi raggiungere il target giusto

Il nostro consulente WineNetwork ti aiuterà a comunicare!

 

SCOPRI COME

Agro Meteo

oggi 18 Jun 19

 

  

  • vento
  •  
  •  
N/A
5 giorni di previsioni

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 
N/A
Settaggi

Unità di temperature

  • Fahrenheit
  • Celsius

Unità di misura vento

  • Miglia
  • Kilometri
  • Metri
X