Il “bene del pianeta”alla base dell’evento di Montecatini, dal 13 al 16 ottobre 2017

 

Dal 13 al 16 ottobre 2017, a Montecatini Terme, sarà di scena Food&Book, un lungo week e d enogastronomico con l’obiettivo di sottolineare l’impegno per la salvaguardia del pianeta, tutelare le biodiversità e discutere ancora di cambiamenti climatici.

Per quattro giorni Montecatini diventa la capitale del libro e della cultura gastronomica, con presentazioni di novità editoriali e convegni, degustazioni e cene.

1500 i produttori di vino recensiti dalla guida Slow Wine, contadini e artigiani dei Presìdi italiani e cuochi dell’Alleanza, italiani e internazionali, presenti all’evento, per dimostrare che fare cibo buono, pulito e giusto per tutti è possibile.

La comunicazione del vino – Sabato 14 festa grande per presentare Slow Wine 2018. La giornata si apre con il convegno aperto a produttori di vino, operatori del settore e giornalisti, dal titolo La comunicazione del vino: dalla vendita on line al consumatore finale, dedicato a un argomento che anche nel nostro Paese non è più possibile sottovalutare.

 

Lunedì 16 è la giornata del Secondo Incontro Nazionale dell’Alleanza Slow Food dei Cuochi che, dopo 5 anni dal primo appuntamento, vede la partecipazione di chef e pizzaioli che lavorano ogni giorno per promuovere la biodiversità e le produzioni agroalimentari sostenibili: 480 locali in Italia e 836 in tutto il mondo, con ben 18 paesi che dopo l’Italia hanno sposato questo progetto, dalla Russia al Belgio, dall’Albania alla Francia passando per l’Uganda

tutto il programma e le info su:

www.fondazioneslowfood.it