More

    Rive 2021: confermate le date dal 10 al 12 Novembre a Pordenone

    La crescita di Tannico non si ferma: pronto a conquistare il mercato vini francese

    Una crescita esponenziale, quella di Tannico negli ultimi mesi, che va di pari passo con il boom dell'e-commerce del vino '

    Mete enoturismo toscane: Palagetto e i colli senesi del Chianti

    Per chi ama scoprire i luoghi dove nascono i grandi vini italiani, Palagetto, all'ombra delle torri di San Gimignano, è una meta ideale Pochi territori...

    Con Devin il tappo vino del futuro è ecologico

    Devin di Tapì è un tappo vino ottenuto con polimeri di natura vegetale e vinaccia residua dalla produzione, elementi che gli conferiscono la sua...

    Il controllo della temperatura nella fermentazione del vino: le soluzioni di Elmiti

    Elmiti ha portato la sua esperienza nel settore dei riscaldatori elettrici a disposizione del mondo del vino. Perché la fermentazione è un momento importante, che necessita di cure scrupolose

    È Roberto Marcolini il nuovo Presidente del Consorzio Doc Friuli Aquileia

    Novità nel Consorzio Doc Friuli Aquileia, con Roberto Marcolini eletto nuovo presidente.

    Fiera in presenza per Rive 2021: a Novembre confermate le date della Rassegna internazionale di viticoltura ed enologia

    Confermata la terza edizione di Rive nel 2021: dopo lo slittamento di date a causa della pandemia, la rassegna si terrà dal 10 al 12 novembre.

    In occasione di questo terzo appuntamento, Rive ha stretto nuove collaborazioni: FEDERACMA, Federazione Italiana delle Associazioni Nazionali dei Commercianti Macchine e delle ACMA Territoriali affiancherà FEDERUNACOMA Federazione Nazionale Costruttori Macchine per l’Agricoltura.

    Entrambi sono confermati come partner organizzativi.

    La collaborazione con FEDERACMA con Rive 2021

    Scopo dell’accordo con FEDERACMA sarà quello di promuovere la manifestazione tra i propri associati e organizzare visite di gruppo da tutta Italia al Salone.

    Si formalizza un accordo pluriennale sottoscritto da Renato Pujatti, presidente di Pordenone Fiere e Roberto Rinaldin presidente FEDERACMA, una collaborazione di fatto operativa fin dalla prima edizione e dal 27 aprile resa formale.

    Rive 2021: le novità di questa edizione

    Fiera di Pordenone si trova nel cuore di un polo vitivinicolo favorito dal contesto geografico e ambientale.

    Pordenone, infatti, è città baricentrica di quell’area, il Nordest, che da sola produce un quarto del vino in Italia molto favorevole. 

    Enotrend e Rive 2021

    Come per le altre due edizioni del passato, in questo terzo appuntamento con la manifestazione si paleseranno occasioni di business e di incontro commerciale tra gli operatori del settore.

    All’interno della fiera, infatti, si sviluppa Enotrend, uno spazio organizzato in collaborazione con Fondazione Friuli, dedicato a workshop, approfondimenti e seminari sulle nuove tendenze 

    Rive 2021 e Enotrend 2021 dedicheranno particolare attenzione a sostenibilità e green deal.

    Il Ministro Patuanelli alla presentazione di Rive 2021

    Ministro Patuanelli a Rive 2021

    “Sono molto contento di essere qui per presentare la manifestazione RIVE e gli accordi tra Pordenone Fiere e associazioni di produttori e rivenditori di macchine agricole – ha affermato Stefano Patuanelli, Ministro delle Politiche Agricole Agroalimentari e Forestali– Viticoltura e macchine per l’agricoltura sono settori fondamentali per l’economia italiana…

    Il settore vitivinicolo ha vissuto una stagione complessa soprattutto per coloro che vendono ai canali Horeca: le chiusure sono hanno rappresentato perdite enormi. 

    Le misure messe in campo dal governo a sostegno del settore e legate all’innovazione verso la sostenibilità sono importanti: Agricoltura 4.0, rifinanziamento della legge Sabatini, mezzo miliardo nel piano di ripresa e resilienza daranno un impulso al rinnovo del parco macchine del settore primario per innovare, rendere sostenibili le tecnologie e le procedure di lavoro e così sostenere la filiera”.

    Related Posts

    Ultimi Articoli

    LabelDoo, stampa le tue etichette vino online personalizzate

    Su labeldoo.com puoi configurare le tue etichette vino, scegliendo tra un’ampia gamma di materiali. Richiedi il campionario gratuito!

    Quando anche l’occhio vuole la sua parte!

    Lo Scatolificio Ondulkart grazie all’ utilizzo di macchinari all’avanguardia e di personale qualificato si è specializzata nella realizzazione di stampe anche complesse e di alta definizione.

    Etichette vino personalizzate e sostenibili: la sfida di Tipografia Madonna della Querce

    L’azienda, specializzata nel settore della stampa etichette vino, è certificata FSC e utilizza carta che ne attesta la provenienza da una filiera responsabile