More

    Prestiti Covid in Agricoltura: estesa fino a 10 anni la durata dei finanziamenti di Ismea

    Array

    La crescita di Tannico non si ferma: pronto a conquistare il mercato vini francese

    Una crescita esponenziale, quella di Tannico negli ultimi mesi, che va di pari passo con il boom dell'e-commerce del vino '

    Mete enoturismo toscane: Palagetto e i colli senesi del Chianti

    Per chi ama scoprire i luoghi dove nascono i grandi vini italiani, Palagetto, all'ombra delle torri di San Gimignano, è una meta ideale Pochi territori...

    Con Devin il tappo vino del futuro è ecologico

    Devin di Tapì è un tappo vino ottenuto con polimeri di natura vegetale e vinaccia residua dalla produzione, elementi che gli conferiscono la sua...

    Il controllo della temperatura nella fermentazione del vino: le soluzioni di Elmiti

    Elmiti ha portato la sua esperienza nel settore dei riscaldatori elettrici a disposizione del mondo del vino. Perché la fermentazione è un momento importante, che necessita di cure scrupolose

    È Roberto Marcolini il nuovo Presidente del Consorzio Doc Friuli Aquileia

    Novità nel Consorzio Doc Friuli Aquileia, con Roberto Marcolini eletto nuovo presidente.

    Un anno fa, esattamente il 22 aprile, erano stati previsti i prestiti Covid in agricoltura. Alle imprese agricole e agroalimentari era stata data la possibilità di richiedere gli investimenti indispensabili per aumentare la redditività delle aziende.

    Il tutto con la garanzia automatica e gratuita di Ismea.

    Decreto relativo ai prestiti Covid in agricoltura

    Le imprese del comparto primario che abbiano attestato, tramite autocertificazione, la situazione di difficoltà a causa dell’emergenza Coronavirus, hanno avuto la possibilità di accedere a un finanziamento per liquidità sino a 25.000 euro della durata di 6 anni, di cui 2 di pre-ammortamento.

    Cosa cambia con la nuova normativa

    Ad annunciare le modifiche relative ai prestiti covid richiesti in agricoltura è stato il deputato Giuseppe L’Abbate, (M5S) membro della commissione Agricoltura della Camera.

    Con le nuove norme le aziende potranno chiedere finanziamenti e restituire con rate sino a 10 anni. L’importo sarà garantito per il 70% da Ismea e la garanzia sarà completamente gratuita per importi superiori a 30mila euro.

    “La concessione della maggior durata- ha affermato L’Abbate- ottenuta caparbiamente da Ismea, premia un’incessante attività iniziata al Mipaaf con il ‘progetto credito’ finalizzato a sostenere le imprese con prodotti creditizi rispondenti alle loro peculiarità produttive. Potendo contare su una durata più ampia, per chi ha avuto problemi di liquidità a seguito della pandemia nel comparto primario sarà più semplice e allettante effettuare investimenti innovativi per migliorare le produzioni”.

    Le misure si aggiungono alle tante iniziative portate avanti dai singoli Consorzi (Barolo, Barbaresco in primis) per agevolare l’accesso al credito per le aziende e stemperare le difficoltà legate alla mancanza di liquidità dopo un anno di crisi.

    Related Posts

    Ultimi Articoli

    LabelDoo, stampa le tue etichette vino online personalizzate

    Su labeldoo.com puoi configurare le tue etichette vino, scegliendo tra un’ampia gamma di materiali. Richiedi il campionario gratuito!

    Quando anche l’occhio vuole la sua parte!

    Lo Scatolificio Ondulkart grazie all’ utilizzo di macchinari all’avanguardia e di personale qualificato si è specializzata nella realizzazione di stampe anche complesse e di alta definizione.

    Etichette vino personalizzate e sostenibili: la sfida di Tipografia Madonna della Querce

    L’azienda, specializzata nel settore della stampa etichette vino, è certificata FSC e utilizza carta che ne attesta la provenienza da una filiera responsabile