Frantoi Aperti in Umbria: l’edizione del 2021

Un bilancio più che positivo quello a seguito della chiusura di Frantoi Aperti in Umbria. Un risultato raggiunto anche grazie all’oleoturismo.

Domenica 28 novembre si è conclusa la XXIV edizione di Frantoi Aperti in Umbria. Si tratta dell’evento dedicato all’eccellenza dell’oleoturismo italiano. Un’iniziativa che mira a valorizzare e tutelare la filiera olivicola attraverso degustazioni, visite guidate, momenti culturali, passeggiate in bicicletta, laboratori, spazi creativi, racconti ed esperienze.

Anche questa edizione di Frantoi Aperti in Umbria è stata organizzata dall’Associazione Strada dell’olio e.v.o. Dop Umbria, con il sostegno della Fondazione Cassa di Risparmio di Perugia. In collaborazione con la Regione Umbria e con tutti gli attori del comparto olivicolo umbro

Paolo Morbidoni, Presidente dell’Associazione Strada dell’Olio extravergine di oliva Dop Umbria, ribadisce come: “Frantoi Aperti in Umbria sia uno dei più importanti eventi nazionali di promozione della cultura dell’olio, dei luoghi e dei territori di produzione che ha in Umbria uno dei centri nevralgici”.

Olio Umbria

5 weekend di fuoco:

L‘Olio Extravergine di Oliva Dop Umbria per cinque fine settimana intensissimi è stato il protagonista. Si è andati alla scoperta di questo mondo affascinante proprio nel periodo della frangitura delle olive.

Non sono mancati di certo i focus a tema dedicati all’accoglienza, alla sostenibilità e alla salvaguardia delle biodiversità. Durante la manifestazione sono state coinvolte diverse “tribù” di appassionati.  Camminatori, bikers, degli amanti del fumetto e di arte contemporanea hanno “attraversato” l’Umbria sul filo dell’Olio e degli eventi proposti, seguendo le proprie passioni.

Olio Dop Umbria

Anteprima Olio Dop Umbria

Ad inaugurare questa edizione era stato il Ministro delle politiche agricole, alimentari e forestali Stefano Patuanelli. Durante il convegno “From farm to tourism. Perchè l’Umbria può essere un incubatore per l’oleoturismo italiano”.

Una volta terminata l’edizione di Frantoi Aperti, l’attenzione è già rivolta all’Anteprima Olio Dop Umbria in programma a Todi il 20, 21 e 22 febbraio 2022. Si parla di una manifestazione organizzata in collaborazione con il Parco Tecnologico dell’Umbria, Sviluppumbria, la Camera di Commercio dell’Umbria e Promocamera dell’Umbria. A termine dell’edizione sarà proclamato il vincitore di “Olio a Fumetti 2021”. L’ immagine scelta sarà la copertina della campagna di comunicazione per l’edizione 2022 di Frantoi Aperti in Umbria.

Related Posts

Ultimi Articoli