Berlin Packaging realizza un packaging unico e sostenibile per l’Aceto Balsamico di Modena De Nigris

Le collaborazioni, se fatte bene e lavorano sugli stessi principi e valori, possono dare alla luce risultati a dir poco straordinari. Ne è un esempio la partnership tra De Nigris, realtà italiana d’eccellenza nella produzione di Aceto Balsamico di Modena Igp e Berlin Packaging, il principale Hybrid Packaging Supplier® a livello mondiale specializzato nella fornitura di packaging in metallo, vetro, plastica e chiusure.

Basandosi entrambi su pilastri fondamentali come tradizione, innovazione e sostenibilità, hanno realizzato un nuovo packaging capace di elevare il marchio a un livello premium e, soprattutto, di soddisfare le esigenze del cliente a 360° in fatto di qualità e design.

Un packaging identitario e riconoscibile

Il principale obiettivo di De Nigris è stato quello di rappresentare il prodotto di punta dell’azienda mirando a un packaging identitario, unico e riconoscibile; per questo si è affidata a Berlin Packaging, proprio per realizzare un abito del tutto nuovo in grado non solo di elevare la qualità del prodotto, ma anche di renderlo funzionale.  

La cosiddetta “Ricetta De Nigris” consiste, infatti, in un metodo di lavorazione che rispettando pienamente il Disciplinare Igp dell’Aceto Balsamico di Modena mette a disposizione del consumatore finale un prodotto tracciabile. Così ha commentato Luca De Nigris, Amministratore Delegato dell’azienda: “Ricetta De Nigris è il nostro prodotto più rappresentativo, vera eccellenza della nostra offerta, e per questo motivo cercavamo un packaging esclusivo. In Berlin Packaging abbiamo trovato il nostro partner ideale per la realizzazione di una bottiglia che fosse identitaria e unica, in grado di elevare visivamente la qualità del nostro prodotto”.

Tradizione, sostenibilità ed eccellenza

La scelta ricaduta su Berling Packaging non è, dunque, casuale: al contrario, la condivisione dei medesimi focus da parte di entrambe le aziende ha permesso al progetto di puntare sulla qualità dei processi, sulla sostenibilità, sulla valorizzazione delle tradizioni e sull’eccellenza del prodotto finale.

Insomma, un lavoro di squadra che ha studiato il progetto nel minimo dettaglio per ottenere il miglior risultato possibile. In linea con tutto questo, infatti, Berlin Packaging e Studio One Eleven (cioè la divisione di design e innovazione dell’azienda) hanno ideato una bottiglia capace di rappresentare i desideri di De Nigris e soddisfare le richieste dei consumatori, cercando al contento di posizionare il brand a livello premium.

De Nigris Aceto Balsamico di Modena

Fin dal primo brief ricevuto dal cliente, Studio One Eleven ha seguito tutto il processo di lavorazione del packaging, dalle analisi di mercato al design della bottiglia, della quale sono stati realizzati diversi campioni in 3D in ABS che hanno permesso di toccare il prodotto in anteprima.

Tenendo conto del design finora avuto dai prodotti più tradizionali di De Nigris, Studio One Eleven è stato in grado di rinnovare l’immagine del packaging senza rivoluzionarlo totalmente, intervenendo sulla spalla, sulle linee, sul fondo e sulla sezione della bottiglia per dare vita a un prodotto semplicemente esclusivo.

Ovviamente, una grande attenzione è stata prestata al brand in sé e alla valorizzazione dell’identità del prodotto, entrambi esaltati non solo dalla forma molto originale della bottiglia, ma anche dal logo in embossing molto elegante e raffinato.

Dalla collaborazione tra Ricetta De Nigris e Berlin Packaging è nato, quindi, un prodotto 100% made in Italy, che valorizza e promuove il Belpaese sia nelle materie prime, sia nel processo produttivo, sia nello sviluppo del packaging.

Related Posts

Ultimi Articoli