SINNER-MANIA: arriva il cocktail!

We Are Sinners, il cocktail per celebrare il trionfo di Jannik Sinner agli Australian Open.

La recente vittoria di Jannik Sinner agli Australian Open ha scatenato una vera e propria “SINNER-MANIA” in Italia, con milioni di appassionati che hanno festeggiato il primo Slam in carriera del tennista azzurro. Ma come si può celebrare degnamente un successo così storico? Il barman Danilo De Rinaldis ha risposto a questa domanda con il cocktail “We Are Sinners”.

Il nome del cocktail, che richiama sia il cognome del tennista sia lo spirito peccaminoso che pervade il mix, rappresenta un omaggio alla straordinaria impresa di Sinner e alla passione che ha saputo infondere nel pubblico italiano durante il torneo.

Il cuore di questa creazione è il Black Sinner, un liquore al caffè di recente creazione realizzato da Bruno Vanzan, un vero e proprio campione internazionale nel mondo della mixology. Il Black Sinner sarà distribuito in Italia da Anthology by Mavolo a partire dall’1 febbraio 2024. Questo liquore di caffè è ottenuto da una miscela unica al 100% di chicchi di caffè arabica di altissima qualità, tra cui spiccano pregiati caffè Etiopia Sidamo e Colombiano superiore. La selezione accurata dei chicchi e la lavorazione artigianale garantiscono un risultato di eccellenza e una qualità costante.

tennis cocktail

Il Cocktail e la sua ricetta!

“We Are Sinners” è un cocktail che esalta l’intensità e la morbidezza del caffè, un po’ come il gioco di Sinner che riesce a sorprendere gli avversari sia con colpi potenti sia con tocchi delicati. Questo mix emozionante è sia da fondo campo che in attacco, pronto a conquistare i palati anche dei più esigenti.

La ricetta esatta del cocktail resta segreta, ma Danilo De Rinaldis, il creatore di questa prelibatezza, ci accompagna passo dopo passo nella sua preparazione. Per realizzare “We Are Sinners” avremo bisogno di:

– 50 ml di Black Sinner

– 30 ml di succo di limone appena spremuto

– 20 ml di sciroppo di zucchero

– 3-4 foglie di menta fresca

– Ghiaccio in cubetti

Come prepararlo?

Iniziamo mettendo le foglie di menta fresca nel bicchiere e schiacciandole leggermente per liberare i loro oli essenziali. Aggiungiamo quindi il succo di limone fresco e lo sciroppo di zucchero. Mescoliamo bene per far sciogliere lo zucchero e rilasciare tutti gli aromi. Aggiungiamo quindi il Black Sinner e il ghiaccio in cubetti e mescoliamo nuovamente per raffreddare il cocktail. Ricopriamo il bicchiere con un coperchio e shakeriamo energicamente per amalgamare tutti gli ingredienti. A questo punto, versiamo il cocktail in una coppetta da cocktail precedentemente raffreddata e decoriamo con una foglia di menta fresca. Il nostro “We Are Sinners” è pronto per essere gustato! Può un cocktail diventare l’appuntamento fisso con il successo? Dipende solo da chi lo beve e da quanto siano grandi le sue ambizioni. Ma con “We Are Sinners” abbiamo senza dubbio un esempio di come un cocktail possa celebrare un trionfo sportivo in maniera originale e creativa. Ora tocca a voi provarlo e unirvi alla SINNER-MANIA italiana!

Related Posts

Ultimi Articoli