Fiera Internazionale del Tartufo Bianco d’Alba

I vini premiati a Sud Top Wine

Cerimonia conclusiva della terza edizione di Sud Top Wine che ripone il drappo con soddisfazione per il bel lavoro svolto nel panorama enoico del...

Tutti i Trend Food and Beverage del 2021

Drink senz'alcol, sostenibilità, soluzioni smart e costumization ecco tutti i trend del settore spirits e food del 2021.

Studio Tiendeo: Quali vini preferiscono gli italiani?

Secondo un studio condotto da Tiendeo.it, gli italiani preferiscono bere vino rosso e i consumatori predisposti a comprare online provengono dalla Lombardia.

Irriverenti, istruttivi e divertenti: i podcast sul vino spopolano anche in Italia

Si chiama IVV Wine Show il podcast sul vino di Tommaso Cattivelli e Lorenzo Gualandri: 45 puntate in cui sentirete parlare di vino in...

Studio “In a Bottle”: anche gli italiani sbagliano a tavola

In occasione della Giornata Mondiale dell'Alimentazione, In a Bottle ha condotto uno studio su circa 1.400 italiani per verificare gli errori che si commettono in ambito alimentare.

Ritorna dal 9 ottobre al 5 dicembre la tradizionale Fiera Internazionale dedicata al Tartufo Bianco d’Alba.

Quello della Fiera Internazionale del Tartufo Bianco d’Alba è un appuntamento imperdibile per tutti gli amanti del tubero dal sublime profumo e l’inconfondibile sapore. Il cuore della Fiera ad ottobre, novembre e dicembre sarà il Mercato Mondiale del Tartufo Bianco d’Alba. Un luogo ideale per apprezzare e acquistare i tartufi del territorio di Langhe, Monferrato e Roero.

Il tema scelto per l’edizione 2021 avrà come titolo: “Connessi con la natura”. Una scelta che vedrà affiancarsi al tema dell’enogastromia quello della sostenibilità e del rispetto della natura. Ed è proprio in questo frangente che si sviluppa la principale novità di quest’anno. Il progetto Dawn to Earth, vedrà di certo collegarsi Alba con il resto del Pianeta e farà dialogare tra loro nel ciclo di incontri “Sostenibilità Incrociate”, personaggi del mondo dell’alta finanza, dell’innovazione digitale, dell’artigianato d’eccellenza, dell’alta moda, dell’arte, della musica, del design e della cultura.

Tartufo Bianco d’Alba

Alba Truffle Show

All’interno del Mercato del Tartufo sarà certamente presente l’Alba Truffle Show. Si tratta di uno spazio dedicato ai Cooking Show con i grandi chef, le Analisi Sensoriali del Tartufo, le Wine Tasting Experience, gemellaggi con territori d’eccellenza enogastronomica tra le colline di Langhe, Monferrato e Roero insieme ad ospiti, incontri e dibattiti.

Fulcro dell’Alba Truffle Show saranno i Foodies Moments, appuntamenti dedicati ai gourmet in cui scoprire le migliori combinazioni tra la cucina d’eccellenza e il Tartufo Bianco d’Alba. Si tratta di certo di Cooking show di alto livello che permetteranno di scoprire i segreti dei più quotati chef nazionali e internazionali.

Altri appuntamenti in ambito enogastronomico saranno le “Cene Insolite”. Nuove occasioni che come obiettivo vogliono far scoprire luoghi storici e culturali della Città di Alba e del territorio attraverso cene d’eccellenza cucinate da cuochi stellati provenienti da tutta Italia.

Tartufo Bianco d’Alba e Wine Tasting

Analisi sensoriali e Wine Tasting Experience

Tra le tante iniziative della Fiera Internazionale del Tartufo d’Alba sarà possibile partecipare anche ad esperienze : Le Analisi sensoriali del tartufo. Si tratta di occasioni guidate dai giudici di Analisi Sensoriale del Centro Nazionale Studi Tartufo, in cui scoprire le caratteristiche organolettiche del Tuber magnatum Pico. Un giudice di Analisi Sensoriale del Centro Nazionale Studi Tartufo, svelerà i segreti del più celebre fungo al mondo tra degustazioni olfattive, test sensoriali e prove pratiche.

Inoltre durante la Fiera non mancheranno di certo spazi dedicati alle degustazioni di vino. Enologi e sommelier di grande esperienza che vi guideranno in un viaggio tra le varietà di vini ed etichette del territorio, svelandone caratteristiche e curiosità.

Related Posts

Ultimi Articoli

Incisioni scatole e cofanetti vino personalizzate: le idee per la tua cantina

Fusi&Fusi è al tuo fianco per aiutarti a realizzare incisioni su scatole vino personalizzate preziose e originali per i tuoi vini

Il Prosecco DOC verso la sostenibilità di filiera

Protocolli per la gestione delle operazioni colturali, messa a dimora di nuove siepi e analisi pedoclimatica del territorio: sono alcuni dei progetti in ottica sostenibilità del Consorzio Prosecco DOC, che traccia la strada del futuro per il vino italiano.

7 fasi in cui usare un generatore d’azoto in cantina

Spesso, le aziende vitivinicole hanno bisogno di usare un generatore di azoto in cantina per prevenire l’ossidazione del vino. Ecco quali sono le fasi che ne richiedono la presenza.