Premio “Donne delle Birra” A Beer&Food Attraction 2022

In occasione dell’edizione del 2022 di Beer&Food Attraction è prevista la consegna del 3° Premio Donne della Birra.

Dal 27 al 30 marzo 2022 a Rimini, durante la fiera Beer&Food Attraction verrà assegnato il Premio Donne della Birra. Un riconoscimento che vede premiare le donne che si sono distinte nel settore brassicolo in qualità di publican, distributrici, importatrici, birraie, giornaliste e comunicatrici.

L’Associazione Le Donne della Birra è dedicata alle donne che lavorano nel settore o che, più semplicemente, amano la spumeggiante bevanda e prende le mosse da un’attenzione crescente del mondo femminile per la birra anche nel nostro Paese. L’obbiettivo dell’organizzazione sono la valorizzazione del ruolo della donna in ambito birrario e la promozione di una cultura della birra di qualità.

“La nostra ambizione è quella di portare nel settore una sensibilità tipicamente femminile. Un modo per arricchirlo e valorizzarlo nonché promuovere un’immagine della donna nella comunicazione adeguata e rispettosa, cosa che purtroppo non è sempre così diffusa come ci si potrebbe aspettare” commenta Caroline Noël, socia fondatrice.

Beer and Woman

Un evento unico per conoscere a fondo la filiera brassicola.

Si tratta di un esclusivo che unisce in un solo contesto la più completa offerta nazionale e internazionale di birre, bevande, food e tendenze del settore. Un appuntamento particolarmente interessante che aprirà le porte ai professionisti del settore.

La fiera darà spazio al mondo “in rosa”, mosso dal crescente interesse femminile per la birra. Una bevanda dalla lunga storia e dalle millenarie tradizioni che anche nel nostro Paese sta cominciando a prendere molto piede. Ed è proprio qui che si vede sempre di più l’attenzione da parte dei consumatori e, soprattutto, delle consumatrici.

Birra Artigianale

La precedente edizione:

La seconda edizione del Premio Le Donne della Birra svoltasi nel 2020 ha offerto ai visitatori di Beer&Food Attraction l’opportunità di sperimentare un approccio degustativo insolito e sorprendente.

Tra le vincitrice dell’edizioni 2020 abbiamo visto: Francesca Fagotto, per aver sviluppato la Casetta della Birra Artigianale; Francesca Galati, che gestisce l’Abbazia di Sherwood di Caprino; Dorothea Licandro, che con la sua intraprendenza ha fatto del Mosaik di Catania; Matilde Masotti, che si occupa della gestione della Birreria Brasserie di Tricesimo (UD).

Nell’ambito della premiazione Birra dell’Anno Le Donne della Birra hanno conquistato ben 2 ori: Cristina Ramoino del Birrificio ligure El Issor con Elatan Rrk nella categoria delle affinate in legno e Giovanna Marloni di Ibeer con Bee Bock nella categoria delle birre con miele.

Related Posts

Ultimi Articoli