Birra Artigianale: torna il MicroBo Beer Festival di Bologna

Sostenibilità al centro dell’attenzione nel mondo del vino: nasce Sustainable Wine Roundtable

Si chiama Sustainable Wine Roundtable (SWR) ed è una coalizione unica composta da oltre 40 membri tra grandi e piccoli produttori, distributori, rivenditori, organizzazioni ambientaliste e...

Vinòforum 2021

Roma, il successo di Vinòforum 2021 ed il week end di chiusura in grande stile Fine settimana conclusivo della rassegna Vinòforum 2021 che ha risportato...

Come nascono le bollicine? Differenze tra metodo classico e metodo charmat

Se vi è mai capitato di visitare una cantina che produce Prosecco e un'altra, che, ad esempio, si trova in Franciacorta, vi sarete sicuramente...

Cosmofood: torna a novembre l’ottava edizione

Italian Exhibition Group ha annunciato che dal 6 al 10 novembre si terrà il Cosmofood. La fiera di riferimento per il Food&Beverage del Triveneto avrà luogo a Vicenza.

E Bike Tour nel Montecucco: due giorni tra aziende agricole, boschi e vigneti

Influencer e giornalisti sono accorsi per l'e bike tour nel Montecucco La scorsa settimana il Consorzio del Montecucco ha organizzato una due giorni di tour...

Appuntamento dal 17 al 19 settembre per il MicroBo Beer Festival che si terrà a Bologna dedicato alla Birra Artigianale e ai microbirrifici indipendenti.

Dopo un 2020 del tutto ridimensionato torna il MicroBo Beer Festival. Tre giorni che vedranno come protagonista la birra artigianale italiana e i microbirrifici indipendenti selezionati dal pub Il Punto, punto di riferimento per il settore in città.

Tra le novità, saranno 11 i birrifici partecipanti. Giocano in casa i bolognesi Ca’ del Brado e Birra Bellazzi. Poi Birra Muttnik, Canediguerra, Mister B Brewery e, tra i nuovi ingressi all’evento, La Buttiga, Bifor, Liquida, Birrificio dei Castelli e RentOn. Lo street food sarà caratterizzato dall’american barbecue dei romagnoli Mad For BBQ e dalle crescentina 2.0 dei bolognesi Indegno. La proposta spazierà per cercare di soddisfare tutti i gusti, permettendo di giocare in libertà con gli abbinamenti cibo-birra.

birra
birra artigianale

Il programma tra degustazioni e laboratori.

Il programma di laboratori affiancherà lo svolgimento del festival, dall’approfondimento sul mondo delle Sour con Lorenzo Dabove (in arte Kuaska) di sabato a quello sulle fermentazioni ibride curato dal beer teller Simone Cantoni. Durante tutte e tre le serate, un gruppo di degustatori Unionbirrai terrà delle degustazioni gratuite per chi si vuole avvicinare al mondo della birra artigianale con maggiore consapevolezza.

L’Arci Binario69 curerà invece la musica dal vivo: per la serata di venerdì sarà sul palco l’elettronica dei Naked Sun e le sonorità soul e jazz di Claudio Vignali quartetto, mentre sabato sarà protagonista il fok dei Dogs Love Company e la domenica chiuderà il festival birrario con i ritmi cubani dei Leydis Mendez y Carretera Central.

Giornata internazionale della birra 2021
birra tendenze

Le modalità di partecipazione.

Il festival è aperto dal venerdì alle ore 18:00 fino all’una; sabato e domenica si inizia alle 16:00 e si chiude sempre all’una di notte. 01:00. L’ingresso è gratuito e, come sempre in queste occasioni, i gettoni saranno la moneta di scambio per birra e cibo; non vi è alcun obbligo di acquisto del bicchiere e per gli habitué di MicroBo e c’è la possibilità di utilizzare il bicchiere delle edizioni passate, portandoselo da casa.

Se siete incuriositi dal mondo craft ma non ne sapete abbastanza? Non temete, a MicroBo Beer Festival c’è un servizio gratuito pensato proprio per tutti i beer lovers. Un degustatore professionista vi accompagnerà nell’assaggio di 3 birre raccontandovi qualcosa di più sugli stili birrari e sul mondo della birra artigianale italiana.
Prenotazione obbligatoria, durata del laboratorio 1 ora circa.

Related Posts

Ultimi Articoli

Punta sulla qualità del servizio del vino a bicchiere con Winebar 8.0

Per chi lavora in enoteca o nel settore Horeca, mantenere alta la qualità del servizio del vino a bicchiere è fondamentale: Eurocave presenta Winebar 8.0.

47 Anno Domini: il Prosecco Rosè Doc perfetto per il buon pesce affumicato

Lo spumante rosato della cantina trevigiana si distingue per profumi, abbinamenti e packaging Sono bollicine sorprendenti quelle del Prosecco Rosé Doc Spumante Bio Vegan di...

La sfida di Ondulkart passa per la sostenibilità!

Ondulkart sa che quando si tratta di wine packaging non è più soltanto una questione di design. Ma per stare al passo con i tempi è necessario adottare una filosofia “eco-sostenibile”.