Select Page

Non solo Langhe. Tortona e Volpedo: ecco tre motivi per farci un tour

Non solo Langhe. Tortona e Volpedo: ecco tre motivi per farci un tour

A pochi km da Milano, Tortona e Volpedo racchiudono angoli per mini tour d’elite.

Quando si parla di vino e Piemonte, la prima associazione è sempre con le suggestive Langhe.
Vero. Eppure in Piemonte si celano altri angoli da scoprire attraverso il fil rouge del vino. Ad esempio Tortona. A pochi km da Milano (circa 40 minuti di strada traffico permettendo), questa cittadina che per molti è solo una delle uscite lungo l’autostrada, cela un angolo di Piemonte ancora intatto, tra storia a genuinità. Ecco 3 motivi per visitarla.

1-L’arte: potete visitare la Pinacoteca dedicata al Divisionismo, che ospita le opere di Angelo Barabino, Emilio Longono, Plinio Nomellini, Giovanni Segantini e molti altri, ma soprattutto Giuseppe Pellizza da Volpedo, autore de Il Quarto Stato, dipinto proprio qui, a pochi km da Tortona, nella sua città natìa, Volpedo. E a Volpedo potrete ammirare la riproduzione dell’opera, erta nella piazza dov’è ambientato il quadro. Fate tappa allo studio dell’artista, indenne al tempo e suggestivo.

2-Ovviamente la complessità artistica solletica l’appetito. Nonostante le dimensioni contenute della cittadina di Tortona, a originalità ha poco da invidiare: da Anna Ghisolfi potrete degustare una cucina dai sapori e dai profumi legati alla tradizione, presentata però con estro e cura. Ma questo è la cosa che noterete solo in un secondo momento: il locale è all’interno di una chiesa sconsacrata e la sua cucina non poteva che incastonarsi laddove un tempo c’era l’altare. Un dettaglio ironico ma nemmeno tanto: quando avrete conosciuto la chef (in cucina solo donne guidate dalla creativa Anna) vi renderete conto che nulla è a caso.

3-Per completare il tour non può mancare un vino legato al territorio: in questo senso Cantine Volpi non vi deluderanno. Possiamo raccontarvi del suo Barbera che ‘non tocca legno’ e si offre nel bicchiere profumato, armonico ed equilibrato, delle sue bollicine a base di Cortese o del suo Timorasso, bianco autoctono fresco e ricco di sfaccettature. Ma verrebbe la pena di venire a Tortona anche solo per conoscere Carlo Volpi, patron dell’azienda, e sua moglie Laura. Se gli chiedete dei loro vini non elencheranno numeri e proprietà organolettiche, bensì racconteranno le cene post vendemmia presso Cascina La Zerba di Volpedo, che da 7 partecipanti oggi ne conta 100. E come si fa ad accogliere tutte queste persone? “Avete rinunciato a organizzare la cena?”.
“No” ci hanno risposto “Abbiamo trovato un luogo più grande per stare insieme”.

Ps per dormire, Casa Sironi of course: fatevi raccontare da Gianni, il vostro ospite, la storia dell’antica filanda, della professoressa di Latino Franca e di Ferdinando il viaggiatore.

About The Author

Barbara Amoroso

Nata da una famiglia di appassionati piccoli produttori di Chianti, il profumo del vino mescolato a quello dei vecchi muri delle cantine, risveglia i suoi ricordi d'infanzia. Dopo la carriera sportiva e la laurea in Media e Giornalismo, approda alla carta stampata attraverso la rassegna stampa, per diventare poi giornalista. Versatile e curiosa per lei il vino è il sale della vita.

Leave a reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Iscriviti alla nostra newsletter

Iscriviti alla Newsletter

Riceverai notizie e aggiornamenti sul mondo del vino e non solo


Cliccando su "Iscriviti" accetti di ricevere la nostra newsletter (Leggi informativa). Potrai disiscriverti in ogni momento cliccando sul link presente nella newsletter che ti invieremo

ABBONATI ORA

I Grandi Vini è un bimestrale dedicato alle notizie e novità dal settore vinicolo. Da  più di 10 anni  in prima fila tra le riviste italiane sul vino, I Grandi Vini non è solo una rivista di settore è un progetto editoriale che ha come obiettivo quello di raccontare l’eccellenza, enologica in primis ma anche gastronomica, con sguardo crititco e sempre attento all’attualità, al contesto economico e socio- politico.

Regalati o regala un anno di… Grandi Vini

 

SCOPRI COME

Video Recenti

Loading...

Cos’è WineNetwork?


Un’ampia e moderna rete di servizi  con un unico comune denominatore: il vino.

Da oggi puoi raggiungere il target giusto

Il nostro consulente WineNetwork ti aiuterà a comunicare!

 

SCOPRI COME

Agro Meteo

oggi 25 May 19

 

  

  • vento
  •  
  •  
N/A
5 giorni di previsioni

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 
N/A
Settaggi

Unità di temperature

  • Fahrenheit
  • Celsius

Unità di misura vento

  • Miglia
  • Kilometri
  • Metri
X