Select Page

Non c’è bisogno della barrique per fare un vino di qualità

Non c’è bisogno della barrique per fare un vino di qualità

Parola di Alberto Antonini, tra i 5 miglior enologi al mondo secondo Decanter

143030652-048afc09-7361-43df-898f-5acd2f35652e

Alberto Antonini

“Bisogna cercare un’alternativa alla ricetta Bordeaux, siamo troppo dipendenti dalle barrique” esordisce Alberto Antonini, distintosi già da tempo per la sua visione che va oltre il “franco centrismo” fatto di barrique e vitigni internazionali.

“Per fare un vino di alta qualità bastano anche le vasche di cemento o le grandi botti non tostate. Il mondo del vino non ha bisogno di altri aromi, è già pieno di sapori diversi” prosegue l’enologo italiano dalle pagine del “The Drink Business” sfidando i colleghi a trovare una degna alternativa al monopolio del legno.

Secondo Antonini, che ha all’attivo collaborazioni e consulenze non solo con marchi italiani della taratura di Antinori e Frescobaldi, ma anche con grandi label esteri quali E & J Gallo e Concha Y Toro, “il vino non ha bisogno di legno ma solo di micro-ossigenazione e se l’uva è buona, non ha bisogno d’altro”. In merito al ruolo centrale giocato dal legno nel mondo enologico moderno, Antonini commenta: “Il problema è che tu fai un Cabernet e adotti immediatamente una ricetta alla Bordeaux. Non ho mai fatto vino a Bordeaux, ma se un giorno lo farò non userò le barrique”.

About The Author

Irene Graziotto

“Battezzata con la grappa” – nasce in veneto – riscopre il vino a Londra grazie alla scrittura. Così decide di affiancare la penna al calice, diventando sommelier. Per la rivista I Grandi Vini cura la sezione tecnica di Vigna e Cantina mentre qui sul sito segue il notiziario e l'export.

Leave a reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Iscriviti alla nostra newsletter

Iscriviti alla Newsletter

Riceverai notizie e aggiornamenti sul mondo del vino e non solo


Cliccando su "Iscriviti" accetti di ricevere la nostra newsletter (Leggi informativa). Potrai disiscriverti in ogni momento cliccando sul link presente nella newsletter che ti invieremo

ABBONATI ORA

I Grandi Vini è un bimestrale dedicato alle notizie e novità dal settore vinicolo. Da  più di 10 anni  in prima fila tra le riviste italiane sul vino, I Grandi Vini non è solo una rivista di settore è un progetto editoriale che ha come obiettivo quello di raccontare l’eccellenza, enologica in primis ma anche gastronomica, con sguardo crititco e sempre attento all’attualità, al contesto economico e socio- politico.

Regalati o regala un anno di… Grandi Vini

 

SCOPRI COME

Video Recenti

Loading...

Cos’è WineNetwork?


Un’ampia e moderna rete di servizi  con un unico comune denominatore: il vino.

Da oggi puoi raggiungere il target giusto

Il nostro consulente WineNetwork ti aiuterà a comunicare!

 

SCOPRI COME

Agro Meteo

oggi 16 Sep 19

 

  

  • vento
  •  
  •  
N/A
5 giorni di previsioni

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 
N/A
Settaggi

Unità di temperature

  • Fahrenheit
  • Celsius

Unità di misura vento

  • Miglia
  • Kilometri
  • Metri
X