Wine to Asia rimandato a causa di un nuovo focolaio Covid

La 6° Conferenza Mondiale del Turismo del Vino sarà in Italia

Nel settembre 2022 toccherà finalmente all'Italia, e più in particolare ad Alba, ospitare la Conferenza Mondiale del Turismo del Vino (Global Conference in Wine Tourism).

Anteprima Merano WineFestival: al via con Naturae et Purae il 18-20 giugno

Tutto pronto per l’Anteprima Merano WineFestival: le richieste di accredito saranno fatte online Dopo lo stop dettato dalla pandemia e la versione digital del MWF...

Cresce la produzione bio nelle cantine cooperative, il 61% è Green

Cresce la produzione biologica nel mondo vitivinicolo cooperativo: da un'indagine realizzata da Alleanza Cooperative Agroalimentari su un campione rappresentativo delle proprie associate.

Come sta l’export del vino italiano dopo oltre un anno di pandemia?

La ripresa c'è e si vede, con i dati relativi all'export vino italiano che disegnano una curva verso l'alto. A dirlo, è l'analisi di Ismea e Unione italiana vini (Uiv), che hanno elaborato i dati Istat relativi alle esportazioni di vino nel primo trimestre del 2021

Agricoltura 5.0: Ismea mette in vendita 16mila ettari di terreno. Ecco i dettagli per fare richiesta

624 aziende agricole potenziali per un totale di 16mila ettari di terreno al fine di rendere operative le misure per realizzare un'agricoltura 5.0 Dopo il...

Niente da fare per Wine to Asia, il format di Veronafiere rimandato ad Agosto. Lo rendono noto gli stessi organizzatori con un comunicato stampa. L’evento sarebbe dovuto andare in scena nella città cinese di Shenzen dall’8 al 10 giugno.

Perché Wine to Asia è stato rimandato? Le motivazioni

Per vedere il vino italiano in Cina bisognerà ancora attendere qualche mese. Wine to Asia, infatti, non è stato cancellato, bensì solo rimandato dal 12 al 14 agosto 2021. “La decisione – riporta la nota di Veronafiere – fa seguito al divieto di eventi e manifestazioni disposto nelle ultime 24 ore dal Governo del Guangdong per i mesi di giugno e luglio, a causa di un focolaio Covid-19 nella Regione cinese”.

Mentre, dunque, in Italia si torna a organizzare eventi del vino in presenza – presto in scena Only Wine, Cantine Aperte e tanti altri format – la Cina prende nuove precauzioni. Bisogna comunque sottolineare che si tratta della sola regione del Guandong, e non di tutta la sconfinata nazione cinese, e che i numeri del contagio sono per ora bassi. “Secondo le cifre ufficiali, il Guangdong, che confina con Hong Kong, nelle ultime 24 ore ha registrato 20 nuovi casi confermati” scriveva il 31 maggio Rai News.

Cos’è Wine to Asia

Wine to Asia è la prima fiera dedicata al mondo vinicolo italiano organizzata in Cina. Lo scorso novembre, a Shenzen, per l’edizione 2020, erano presenti duecento espositori e otto Paesi rappresentati. Quest’anno, Veronafiere porterà nella terza città più importante della Cina a livello economico tre giorni di incontri, degustazioni e opportunità. Presenti 10 mila buyer in matching con 450 espositori provenienti dai principali Paesi produttori di vino, di cui 150 italiani.

Export vino italiano in Cina

La Cina continua ad essere un mercato rilevante per il vino italiano. Basti pensare, come sottolinea ancora la nota di Veronafiere, che nel primo quadrimestre del 2021 l’import di vino italiano in Cina è cresciuto del 22%. Per ora, però, è la Francia ad aggiudicarsi il podio, con un +41% accompagnato addirittura da un +110% degli Champagne.

I vini italiani più ricercati in Cina? Veronafiere vede in netta crescita quelli di fascia premium. I vini fermi crescono, invece, del 19% a valore e di appena il 2% a volume, denotando così un incremento significativo del prezzo medio.

Altri eventi del vino italiano in Cina

E l’interesse del Paese del Dragone per il vino tricolore è dimostrato anche dalle tante fiere ed eventi organizzati. Oltre a Wine to Asia, è andato in scena a inizio aprile Vinitaly in Cina, con più etichette e consorzi presenti, tra cui il Consorzio Vino Chianti. Lo scorso anno, invece, era stato il momento del Consorzio di Tutela Vini Doc Sicilia, con una serie di degustazioni e seminari in venti città chiave.

Related Posts

Ultimi Articoli

Enoturismo: nel cuore di Montalcino la Cantina Talenti

Un viaggio alla scoperta dell’autentica atmosfera della campagna senese in compagnia di una selezione degli eccellenti vini Talenti La Cantina Talenti sorge nel cuore di...

B.E.V.I.: su Sky Arte il vino diventa arte

Sky Arte lancia B.E.V.I., una serie televisiva dedicata al mondo del vino Sui canali 120 e 400 di Sky (Sky Arte) va in onda B.E.V.I.: prodotta...

Le misure per il rilancio del settore vino: export, fiscalità e cultura del bere

È andato in scena negli scorsi giorni l'evento pubblico di Federvini in cui si è discusso, tra l'altro anche delle misure necessarie per il rilancio del settore vino e le sfide che lo attendono nei prossimi anni.