Wine Cap Nature Supercap, perché sceglierlo: la parola al Sangiovese Superiore

A Natale regala un’emozione con i vini di Al Canevon

Personalizza le tue bottiglie per le festività natalizie e non solo. Scopri in e-commerce i vini dell’azienda per festeggiare al meglio qualsiasi momento!

Azoto, produzione di vino e packaging alimentare: ecco cosa li lega

L’azoto interviene in più settori della filiera alimentare e nella produzione di vino. Un gas che oggi può essere autoprodotto dalla stessa cantina o azienda in modo facile e sicuro.

Data uscita nuova annata Chianti: il Consorzio chiede di anticipare a gennaio 2022

il Consorzio di Tutela Vino Chianti ha chiesto alla Regione Toscana di anticipare di due mesi la data di uscita della nuova annata.

Rincaro materie prime: anche nel mondo del vino si rivedono i listini

Il rincaro delle materie prime colpisce anche i produttori di vino: il mondo del vino chiede attenzione del governo in legge di bilancio Le aziende...

Master of Wine Symposium: in Germania nel 2023

Il decimo Master of Wine Symposium internazionale si svolgerà in Germania nel 2023, dopo la cancellazione dell'evento ad Adelaide, in Australia, che era stato programmato per il prossimo anno.

Mirco Bannini, CEO Supercap, racconta i test sulle chiusure targate made in Italy.

È cominciata 4 anni fa l’avventura targata Nature di Supercap Srl che ha portato l’azienda marchigiana a tagliare per prima il traguardo di una tecnologia all’avanguardia (Nature) nel mondo delle chiusure. Abbiamo chiesto al suo CEO, Mirco Bannini, di raccontarci cosa c’è dietro una chiusura della linea Nature Supercap.

“Supercap Nature – racconta Bannini – rappresenta l’evoluzione delle tradizionali chiusure tecniche. Abbiamo realizzato una struttura in microgranulo di sughero sanificato miscelato a materiali termoplastici, senza colle. Una tecnologia che Supercap oggi mette al servizio del mondo del vino con la linea Wine Cap e di distillati, oli, aceti e profumi con i T-Cap ”.

La priorità di un tappo è preservare le caratteristiche organolettiche del prodotto. Quali sono le prestazioni di un Wine Cap Nature?
“Per capire le prestazioni dei nostri prodotti Supercap sta conducendo test di laboratorio in collaborazione con rinomate cantine e importanti facoltà universitarie di enologia. Le prove mettono a confronto lo stesso vino imbottigliato nelle medesime condizioni con Supercap Nature e altri tappi forniti dalle cantine”.

Ci può fare un esempio?
“Prendiamo i risultati emersi dalla degustazione comparativa svolta su un Sangiovese Superiore.
In fase di degustazione sia il team di enologi esperti della cantina, che il team di esperti di Supercap, hanno giudicato i vini imbottigliati con Supercap Nature più puliti e fragranti in bocca, come già emerso in tutte le degustazioni fatte finora. Gli stessi degustatori, testando il vino imbottigliato con le chiusure competitors, hanno riscontrato un vino meno fresco, con delle imperfezioni molto evidenti e nette a livello olfattivo, come se ci fosse un velo di polvere a coprire le sensazioni odorose. E importante ricordare inoltre, che Supercap Nature non presenta problemi di rottura o sbriciolamento al momento della stappatura, problema frequente e tipico delle chiusure tradizionali. E se non bastasse Supercap Srl ha alle proprie spalle, un’esperienza ventennale nel settore”.

Why choose Supercap Wine Cap Nature: the floor to the Sangiovese Superiore

Mirco Bannini, Supercap CEO, tells us about the tests on the made in Italy closures.

The adventure of Nature, by Supercap Srl from the Marches, started four years ago and led the company to be the first to cross the finish line of a cutting-edge technology (Nature) in the closure field. We have asked to Mirco Bannini, Supercap CEO, to tell us what’s behind the Supercap Nature closure.

“Supercap Nature – Bannini says – represents the evolution of the traditional technical closures. We have created a structure composed by sanitized cork micro-granules mixed with thermoplastic materials, with no use of glues. In the wine field, Supercap is now using this technology for the Wine Cap line, while for spirits, oils, vinegars and perfumes we have the T-Cap line”.

The priority of a cap is to preserve the organoleptic characteristics of the product. What is the performance of a Nature Wine Cap?
“To better understand the performance of our products, Supercap is conducting laboratory tests in partnership with renowned wineries and enology’s University departments. The tests compare the same wine, bottled in the same conditions, with Supercap Nature and with other caps provided by the wineries”.

Can you give us an example?
“Let’s take the results of the comparative tasting of a Sangiovese Superiore. During the tasting, both the winery enologists’ team and the Supercap experts’ team have agreed that the wines in the bottles with Supercap Nature were fresher and more fragrant. As of today, the same outcome has been obtained in all the tastings done. The same tasters have found that the wines bottled with competitors’ caps were less fresh and showed some evident olfactory flaws, as if there were a dust layer covering the aromas. It is essential to highlight that Supercap Nature do not break nor crumble when the bottle is uncorked, while this is a common and typical problem with the traditional closures. If that is not enough, Supercap Srl has twenty years of experience in the field”.

Related Posts

Ultimi Articoli

A Natale regala un’emozione con i vini di Al Canevon

Personalizza le tue bottiglie per le festività natalizie e non solo. Scopri in e-commerce i vini dell’azienda per festeggiare al meglio qualsiasi momento!

Ondulkart: trova la giusta misura per il tuo packaging natalizio

Lo Scatolificio Ondulkart realizza soluzioni sicure, personalizzabili ed eco-friendly, fondamentali per un packaging di qualità ed innovativo.

A Merano Wine Festival il Sannio celebra vino e cibo

Durante il Merano Wine Festival - la celebre rassegna altoatesina, andata in scena dal 5 al 9 novembre - il Sannio Consorzio Tutela Vini ha portato non solo le sue eccellenze vitivinicole, ma anche i piatti tipici del territorio.