Tutti i Trend Food and Beverage del 2021

A Natale regala un’emozione con i vini di Al Canevon

Personalizza le tue bottiglie per le festività natalizie e non solo. Scopri in e-commerce i vini dell’azienda per festeggiare al meglio qualsiasi momento!

Azoto, produzione di vino e packaging alimentare: ecco cosa li lega

L’azoto interviene in più settori della filiera alimentare e nella produzione di vino. Un gas che oggi può essere autoprodotto dalla stessa cantina o azienda in modo facile e sicuro.

Data uscita nuova annata Chianti: il Consorzio chiede di anticipare a gennaio 2022

il Consorzio di Tutela Vino Chianti ha chiesto alla Regione Toscana di anticipare di due mesi la data di uscita della nuova annata.

Rincaro materie prime: anche nel mondo del vino si rivedono i listini

Il rincaro delle materie prime colpisce anche i produttori di vino: il mondo del vino chiede attenzione del governo in legge di bilancio Le aziende...

Master of Wine Symposium: in Germania nel 2023

Il decimo Master of Wine Symposium internazionale si svolgerà in Germania nel 2023, dopo la cancellazione dell'evento ad Adelaide, in Australia, che era stato programmato per il prossimo anno.

Drink senz’alcol, sostenibilità, soluzioni smart, costumization e personalizzazione ecco tutti i trend del settore Food and Beverage.

In un’ottica sempre più di ripartenza e normalità sono sempre più i trend a livello mondiale nel campo del cibo e delle bevande, che si stanno facendo largo tra nuove proposte ed evoluzioni di mercato.

Nel corso del terzo appuntamento di “Evoluzioni del Food & Beverage in Italia”, è emerso quali siano i trend più significativi del momento del Food and Beverage. Trends legati tra loro da un filo conduttore che passa per diversi ambiti quali Sostenibilità, Tecnologia e Costumizaition. Il progetto formativo è stato organizzato dall’Università della Birra e LIUC Business School ed è pensato per affiancare i professionisti del fuoricasa in questa fase. E’ stato il professor Fernando Alberti direttore dell’Institute for Entrepreneurship and Competitiveness della Liuc a tracciare un panorama su quelle che saranno le tendenze future.

Smoothies

Motore salute e sostenibilità.

In un’ottica legata alla consapevolezza e all’attenzione di ciò che si consuma, non sorprende che, fra i trend del 2021, ci sia quello legato alla domanda di bibite anti-ossidanti, probiotiche, a basso contenuto calorico e, in generale, rientranti nel segmento “healthy”. Anche per quanto riguarda il settore mixology andranno sempre più per la maggiore i drink no alcol, ovvero quelli con bassissime gradazioni alcoliche. Per l’industria del beverage, queste modifiche alle abitudini rappresentano un’enorme opportunità per proporre nuove idee sul piano dei low and no.

Sempre più attenzione anche nell’usare materie naturali, di prima scelta e allo spreco. In questo la ricerca non lascia dubbi: innovazione sì, ma sull’onda della sostenibilità e dell’attenzione alla comunità e al territorio. Una sostenibilità vista in un modo più funzionale che etica.

Soluzioni Smart e Tecnologia.

Una serie di innovazioni accomunate dai trend del momento come quella di Pepsi, per esempio, che ha ideato un macchinario (Pepsi Spire), che permette ai clienti di unire i vari ingredienti creando un soft drink personalizzato.

In casa invece si potrà godere di Tovala, un forno intelligente che, dopo aver letto il Qr Code dalle scatole dei cibi, li cucinerà autonomamente. Interessante anche il frigorifero Samsung che suggerirà quali ricette cucinare in base ai cibi in scadenza. Futuristici anche i fornelli intelligenti che si regolano in base alle ricette che si vorranno fare. Ikea, infine, sta per lanciare un tavolo Smart che riconosce gli alimenti che verranno appoggiati sopra.

Tecnologia Food

Costumization e personalizzazione

Tra le tante novità alcune anche riguardanti il fattore brand e personalizzazione. Sono sempre più le realtà che decidono di offrire ai propri consumatori interessanti alternative relative ai propri prodotti. Prodotti unici, innovativi ed inediti. Proprio questa unicità sarà un’altra tendenza del futuro, come confermano le confezioni di pasta Barilla personalizzate o le scatole di barrette Kinder con la foto del figlio stampata.

“Magari tutte queste evoluzioni non si tramuteranno in successi nel tempo, ma questi trend ci inducono a guardare al futuro in maniera diversa – ha commentato Marco Luciani, on trade sales director di Heineken Italia -. Dobbiamo pensare al futuro in un modo nuovo, per trovare ispirazione e migliorare costantemente. In Heineken, ad esempio, da un paio d’anni adottiamo l’intelligenza artificiale nella fase di order taking per i nostri venditori. Non bisogna aver paura del cambiamento, ma gestirlo attraverso elementi come l’ascolto delle persone, la collaborazione, la semplificazione e la formazione”. 

Related Posts

Ultimi Articoli

A Natale regala un’emozione con i vini di Al Canevon

Personalizza le tue bottiglie per le festività natalizie e non solo. Scopri in e-commerce i vini dell’azienda per festeggiare al meglio qualsiasi momento!

Ondulkart: trova la giusta misura per il tuo packaging natalizio

Lo Scatolificio Ondulkart realizza soluzioni sicure, personalizzabili ed eco-friendly, fondamentali per un packaging di qualità ed innovativo.

A Merano Wine Festival il Sannio celebra vino e cibo

Durante il Merano Wine Festival - la celebre rassegna altoatesina, andata in scena dal 5 al 9 novembre - il Sannio Consorzio Tutela Vini ha portato non solo le sue eccellenze vitivinicole, ma anche i piatti tipici del territorio.