Torino: tre manifestazioni in una per celebrare il vino nella provincia

 “Vendemmia a Torino – Grapes in town” saldata con “Portici DiVini” e “Torino Wine Week” con una programmazione di oltre 100 appuntamenti

Tre manifestazioni in una, per celebrare il vino della provincia di Torino (e non solo) e per contribuire a risollevare i locali in questo periodo di difficoltà. Inizia oggi una manifestazione che si protrarrà fino al 5 novembre. “Vendemmia a Torino – Grapes in town”, si allea con “Portici DiVini” e “Torino Wine Week” per dare vita ad un unico grande evento. Si svolgeranno un centinaio di appuntamenti, in presenza e on line: dalle degustazioni agli aperitivi ai webinar, dalle visite in cantina alle masterclass.

Il programma e gli obiettivi della triplice manifestazione sono stati illustrati ieri, in videoconferenza, da Paola Casagrande, direttore Coordinamento e Politiche Fondi Europei della Regione Piemonte, Alberto Sacco, assessore al Commercio della Città di Torino, e Guido Bolatto, segretario generale della Camera di Commercio di Torino. Un’app, attiva da oggi, guiderà gli appassionati al programma e agli aggiornamenti della rassegna, che “si svolgerà in totale e sicurezza e nel più assoluto rispetto delle norme anti-Covid. – ha sottolineato Sacco – E’ un evento di promozione del territorio che l’anno scorso ha avuto 45 mila visitatori. Questa volta le prospettive sono diverse ma era giusto riproporla anche per dare un aiuto ai locali e alle loro attività, una boccata d’ossigeno in questo periodo così difficile”. Organizzarla ugualmente “è stato uno sforzo straordinario – ha spiegato Bolatto – le regole sono cambiate in corsa e per alcuni produttori la vendemmia è ancora in atto, ma sono stati decisi a mettersi in gioco”.

La rassegna promuoverà soprattutto “le 7 doc del territorio torinese che negli ultimi hanno migliorato notevolmente la loro qualità”, ha aggiunto Bolatto. Oltre agli appuntamenti del vino, la rassegna “è ricca anche di spunti storici e culturali – ha aggiunto Paola Casagrande – e tra i tanti temi il circuito dei vigneti urbani, che coinvolge Torino ed altre città italiane ed estere”.

Related Posts

Ultimi Articoli