Come contrastare lo stress idrico e termico in vigna

Il caldo avanza e le piante sono sottoposte a costante stress idrico e termico: esistono dei composti naturali che possono essere di aiuto in vigna in questo momento. Scopriamo quali

Mentre in Italia e nel mondo si cercano soluzioni al forte stress idrico e termico in vigna e, più in generale in tutto il mondo agricolo, C/N Organic propone e promuove l’utilizzo di molecole organiche di natura vegetale già prodotte dal metabolismo secondario della pianta quale la glicinbetaina capace di regolare il flusso di acqua attraverso la regolazione della membrana cellulare mantenendo l’acqua nei momenti di elevate temperature e carenza idrica.

Cosa proponete per contrastare il caldo e lo stress idrico? 

Proponiamo la GLICINBETA PLUS, un prodotto di origine esclusivamente vegetale  estratta dalla barbabietola da zucchero a base di glicinbetaina sostanza osmolita con potente azione antistress soprattutto nei confronti delle alte e basse temperature, uv, carenza idrica ed eccessi salini.

Che cos’è esattamente la glicinbetaina e come lavora?

La glicinbetaina è un composto costituito dalla glicina, un amminoacido e la betaina, una base azotata. Nello specifico la glicina si inserisce all’interno della membrana cellulare e ne regola il flusso e il passaggio dell’acqua mantenendo il turgore cellulare nei momenti di stress idrico e termico, naturalmente prodotta dalla pianta dal metabolismo secondario,  per superare i momenti critici, la glicina esercita un controllo osmotico limitando l’evapotraspirazione e lo stress da carenza idrica, termica e salina.

La betaina  (oltre 30%), grazie al buon titolo di azoto organico di origine  vegetale ha una spiccata azione sul metabolismo proteico e l’attività fotosintetica, migliora la pezzatura, il colore, la conservabilità dei frutti e lo spessore e la consistenza delle foglie.

Come si usa?

Si applica per via fogliare o per via radicale su tutte le colture si consiglia di effettuare interventi ogni 10-15 giorni durante la fase vegetativa o in previsione di fattori di stress, con 10-12 kg/ha in fertirrigazione e per via Fogliare dai  3-6 kg/ha.

GLICINBETA PLUS è miscibile con i diserbanti ed i fitofarmaci di uso più comune, esclusi quelli a reazione alcalina, cuprici, zolfi ed oli minerali.

Cosa proponete per contrastare i forti stress idrici estivi dei vigneti ?

In particolare su vigneto C/N Organic proponiamo un prodotto a base di glicinbetaina + bacillus ossia l’Energyl  Beta Bacter.

L’ Energyl Beta Bacter lo proponiamo abbinato ai microrganismi utili che interagiscono con la pianta, grazie ai metaboliti secondari da loro prodotti quali: terpeni, flavonoidi, polifenoli; in modo da colonizzare in maniera positiva la fillosfera e renderla più forte nei confronti anche di attacchi patogeni. L’applicazione è fogliare su tutte le colture: 5 Kg/Ha

Altri prodotti interessanti da segnalarci? 

Esistono altri prodotti che possono essere utili in una delicata situazione come questa.

Per ridurre gli stress termici e solari stiamo proponendo sul mercato un prodotto organico ombreggiante per serre pronto all’uso da diluire in acqua e spruzzare sul telo o sul vetro  che filtra i raggi uv e ir, ma senza togliere luminosità grazie al suo effetto traslucido che lavora aumentando la luce internamente e riducendo il calore.

Per ossigenare e ridurre l’eutrofizzazione delle acque stiamo lavorando con un prodotto organico molto interessante attraverso i suoi microrganismi calcarei ripristina l’equilibrio ecologico ,fornisce un importante apporto di ossigeno nell’acqua, duraturo nel tempo, impedendo lo sviluppo di altri microrganismi patogeni spesso favoriti da ambienti riducenti.

Dott.ssa Emanuela Fonti

C/N Organic S.r.l.

Loc. S. Firmina, 110/D
Arezzo
Cell: 3490741958
Mail: [email protected]



Related Posts

Ultimi Articoli