Sostegno agli investimenti tecnologici anche per le aziende agricole

Le dichiarazioni di Coldiretti.

Non appena è stato presentato dal Ministro dello Sviluppo Economico Carlo Calenda e dal Primo Ministro Matteo Renzi, il piano nazionale Industria 4.0 ha già suscitato reazioni a caldo, come quella appena rilasciata da Coldiretti.

8460540710_64b62248de_zCommentando in particolare le misure agricole proposte all’interno del grande progetto di rinnovamento, la Coldiretti si dichiara ottimista e guarda alla positività del piano: “è una scelta strategica quella di sostenere gli investimenti nella ricerca e nello sviluppo delle tecnologie per agricoltura, che si classifica tra i settori più dinamici del Made in Italy”. Coldiretti dichiara infatti l’aumento del settore agricolo dell’1,8% del valore aggiunto, che fa registrare quello annuale in maniera più elevata con un tasso pari al triplo rispetto a quello della nostra industria e a più del doppio di quello dei servizi. Il piano nazionale prevede, nello specifico, che le imprese agricole possano finalmente accedere a misure di sostegno agli investimenti tecnologici (tra gli altri: imperammortamento; acquisizione di tecnologie 4.0 al superammortamento, banda ultralarga, azzeramento del costo della garanzia primaria Ismea e potenziamento della ricerca agricole agroalimentare). Il primo sostenitore del nuovo piano è Roberto Moncalvo, presidente della Coldiretti. Ha accolto con molto entusiasmo il documento e si ritiene soddisfatto per aver condiviso un simile impegno che aumenta l’innovazione in tutta Italia permettendo così alle imprese di crescere in competitività e qualità.

roberto-moncalvo-780x480Un problema tutto italiano quello di moltissime piccole e medie imprese che non conoscono il mondo social e quello tecnologico, ragione per la quale perdono occasioni importanti in  export e visibilità. Questo piano ha lo scopo di colmare il gap digitale che si è creato tra le aree rurali e i grandi centri industriali, “al fine di far esplodere le enormi risorse che il nostro territorio può offrire”, afferma speranzoso Moncalvo.

Related Posts

Ultimi Articoli