Sarà Torino il palcoscenico del 48° Congresso Nazionale dell’AIS

Dal 22 al 24 novembre 2014, l’appuntamento dell’Associazione Italiana Sommelier, nei palazzi storici della prima capitale d’Italia

Palazzo-Reale-a-Torino

Quasi tutto pronto per il Congresso Nazionale numero 48 dell’Associazione Italiana Sommelier che, per l’evento, sta preparando una 3 giorni ricca di degustazioni, convegni, spettacoli e incontri con i più importanti produttori piemontesi.

Si partirà con l’Assemblea Nazionale riservata ai soci, la mattina di sabato 22 novembre presso il Teatro Carignano. Sempre nelle giornate di sabato e domenica, i momenti più interessanti dedicati alla degustazione. Sarà possibile scoprire il territorio attraverso l’assaggio delle ultime annate di Barolo, Barbaresco, Roero, Nebbiolo dell’Alto Piemonte e Nizza. A Palazzo Barolo poi, previa prenotazione, si potranno degustare grandi annate di Barolo e Barbaresco ma anche di Bordeaux e Borgogna.

Il sabato sera a Palazzo Reale è previsto il “WineTOMagic Gran Galà”, uno spettacolo concepito per fondere vino, grande protagonista, con magia e storia. Qualche anticipazione? L’animazione sarà curata da Masters of Magic e andranno in scena, ad accompagnare le bollicine di Champagne, le più grandi star internazionali della magia e dell’illusionismo, con una scenografia che promette proiezioni sensazionali.

Torino,-il-Teatro-Carignano-sarà-sede-del-prossimo-Congresso-AIS-

Si chiuderà lunedì 24 novembre col Convegno organizzato da Regione, Vignaioli Piemontesi e Piemonte Land of Perfection. Un momento conclusivo particolarmente utile per l’Anteprima Vendemmia, perchè verranno presentati ufficialmente i dati dell’annata vinicola piemontese.

Soci, operatori del settore ma anche semplici appassionati in vena di dare spazio alla propria curiosità enologica, sono invitati a scoprire il programma completo su: www.congressoaistorino2014.it

Related Posts

Ultimi Articoli