Sabato 18 marzo l’arte e il vino si incontrano a Viterbo

Cinque cantine con sommelier per un’esperienza unica.

Che ne direste di passeggiare per il Museo Colle del Duomo di Viterbo e trovare qua e là delle postazioni per degustare del buon vino, ovviamente con un sommelier Fisar pronto a guidarvi in questa esperienza? Sabato 18 marzo potrete farlo grazie ad Arte e vino al museo. Dalle 15 alle 22 sarà possibile visitare il museo degustando i vini di cinque cantine della Tuscia: Villa Puri, Cantine Luciani, Azienda biologica TreBotti, Azienda agricola Lotti e azienda agricola Ciucci. Un’iniziativa che ha preso vita grazie alla collaborazione tra Archeoares s.n.c. ed Enoteca Symposium Vini, la prima di un calendario di eventi culturali all’interno del museo lungo tutto il 2017. I winelovers e i visitatori del museo potranno acquistare il biglietto a 6 euro che comprenderà: ingresso al museo, degustazione di tutti i vini, calice e apposita tasca. Sarà possibile inoltre, durante la visita, acquistare i prodotti in degustazione.

Per maggiori informazioni: uff.stampa@archeoares.it o 389 0672580.

Related Posts

Ultimi Articoli