Roberto Anesi vince il Concorso Miglior Sommelier d’Italia – Premio TrentoDoc 2017

Si è svolta a Taormina la finale del Concorso Miglior Sommelier d’Italia, sostenuto dall’Istituto Trento Doc e dai suoi associati, nell’ambito del 51° Congresso Nazionale dell’Associazione Italiana Sommelier, un evento che “ha acceso i riflettori su un’Associazione dinamica e in forma smagliante, in grado di essere testimone fedele e autorevole della crescita del vino italiano e dei territori che gli danno la vita” come dichiara Antonello Maietta, presidente Ais.
Il concorso era aperto a tutti i sommelier e ha visto impegnati esperti di mescita provenienti da diverse regioni.
I quattro finalisti del concorso, il trentino Roberto Anesi, Massimo Tortora dalla Toscana, Andrea Sala, lombardo, e Carlo Pagano dal Molise, si sono cimentati in molteplici prove: abbinamento teorico cibo-vino, conoscenza della lingua straniera, decantazione e servizio di un vino rosso, degustazione e descrizione di un vino e, per concludere, una prova di comunicazione riguardante territori, personaggi e vini di caratura internazionale.
A conquistare il podio, con competenza e professionalità, è stato Roberto Anesi, diplomato alla Wine and Spirit Education Trust e Sommelier al ristorante El Pael a Canazei, in Val di Fassa, a cui è andato il titolo di Campione 2017.

Related Posts

Ultimi Articoli