Per la Doc Collio è tempo di vendemmia

Buone aspettative per la vendemmia 2020 in casa Doc Collio: un’annata che si distingue per il grande equilibrio

Settembre è alle porte e la Doc Collio si prepara alla vendemmia. Uno dei momenti più attesi dell’anno per i viticoltori di questo angolo di Friuli, pronti alla raccolta delle uve che daranno vita ai longevi e minerali vini bianchi fiore all’occhiello di quest’area vinicola.

“Ci attendiamo un’annata 2020 molto buona sotto il profilo della qualità – afferma il Presidente del Consorzio Tutela Vini Collio, David Buzzinelli – la stagione è stata ottima dal punto di vista climatico e della salute delle viti. Troviamo delle uve in grande equilibrio e, complice la poca quantità, possiamo dire di trovarci dinnanzi ad una vendemmia di qualità superiore”.

In alcune zone, dove si trovano varietà precoci e particolarmente esposte, la vendemmia è già iniziata. In questa settimana, invece, la raccolta entrerà nel vivo partendo dalle zone più calde come Cormons e Capriva del Friuli per poi allargarsi alle altre aree disciplinate dalla Doc Collio.


Related Posts

Ultimi Articoli