La Toscana come l’avete sempre immaginata: ecco la nuova cantina di Sassodisole

Cantine Bike Friendly, le cantine della provincia di Siena quest’estate accolgono i ciclisti

Pedalare tra i vigneti della Toscana e essere accolti in una delle tante cantine sparse in provincia di Siena. È Cantine Bike Friendly.

Previsioni vendemmia 2021 in Sicilia: “finora annata ideale”

La presentazione dei dati sull'annata 2020 del vino siciliano è stato anche l'occasione di riflettere sulle previsioni per la vendemmia 2021 in Sicilia. Manca poco,...

Arriva Whisky Week, il festival sul lago di Como

Appuntamento il 28 e il 29 agosto a Villa Parravicini Revel sul Lago di Como per la prima edizione del Whisky Week.

Degustazione dell’olio: consigli utili per non sbagliare

Amaro, piccante, rancido, avvinato: la degustazione dell’olio si basa su olfatto e gusto La degustazione dell’olio, così come quella del vino, è un’arte complessa e...

Flessibilità OCM Vino: conto alla rovescia per l’approvazione del decreto Mipaaf

Richiesto dagli addetti ai lavori, il decreto sulla Flessibilità Ocm Vino prevede le varianti dei programmi per far fronte ai cambiamenti generati dalla pandemia...

La nuova cantina di Sassodisole, nel cuore delle campagne della Val d’Orcia, rispecchia in pieno i colori e lo stile di uno dei territori vitivinicoli più famosi nel mondo

A guidarci alla scoperta della nuova cantina di Sassodisole è proprio il titolare, Roberto Terzuoli, nato e cresciuto tra le vigne, la cui famiglia è impegnata nella produzione di vini dal XVII secolo.

Una nuova cantina per Sassodisole, vicino Montalcino dove si produce vino da generazioni

I vigneti di Sassodisole si trovano nella parte Nord- Est di Montalcino, all’interno del parco della Val d’Orcia, patrimonio dell’Unesco.

Dieci ettari, situati a un’altitudine compresa tra 280 e 320 mt sul livello del mare, coltivati interamente a Sangiovese Grosso che circondano la nuova struttura destinata a conservarne le uve dopo la vendemmia.

“La struttura, tutta in pietra e costruita senza l’utilizzo del cartongesso, è in armonia con la campagna ilcinese e le sue sfumature– ci spiega Roberto -. Abbiamo voluto dar vita a una cantina che potesse rispecchiare il nostro modo di fare vino, che accosta ai dettami della tradizione le nuove tecnologie a disposizione del settore enologico. Per questo, entrando, tutto ci farà capire di essere all’interno di una tipica struttura toscana, ma da piccoli dettagli sarà possibile capire la modernità e lo studio che c’è dietro”.

Ne è un esempio l’impianto di areazione e climatizzazione, costruito affinché non ci fosse dispendio eccessivo di energia. “Per noi era importante trasferire il rispetto della natura e del territorio che mettiamo in vigna anche nella nuova cantina – continua Roberto -. La sua bellezza e unicità sta anche in questo”.

La particolarità della nuova cantina di Sassodisole

Quella che sembra essere una normale struttura in muratura nasconde, in realtà, un particolare unico. “Abbiamo voluto utilizzare le pietre provenienti dalla vigna, perché volevamo che passasse forte il messaggio di quanto i nostri vini e la nostra azienda siano legati al territorio – ci svela Roberto -. Le nostre radici affondano qui da sempre e siamo consapevoli che tutto ciò non potrebbe esistere lontano da questo luogo unico. Ora, le nostre etichette hanno una casa perfetta in cui riposare”.

Sassodisole ha da poco presentato il nuovo Brunello di Montalcino 2016, un’annata che ha sorpreso tutti, raggiungendo persino i livelli di apprezzamento della 2015. Tra le etichette che si potranno assaggiare nella nuova cantina, anche Bruno, la selezione di Brunello di Montalcino dedicata da Roberto al padre.In estate, continuano le visite in cantina a Montalcino. Sassodisole vi aspetta per visitare la nuova struttura e degustare i vini dell’azienda.

Related Posts

Ultimi Articoli

Al Canevon apre nel centro storico di Valdobbiadene il primo Wine Shop

Tra le novità dell’estate c’è l’apertura del nuovo punto vendita dell’azienda agricola Al Canevon dove sarà possibile degustare i loro vini accompagnati dalle specialità del territorio.

47Anno Domini: nuovo sito all’insegna del design e della fruibilità

La cantina trevigiana rinnova anche lo shop on line, per una rinnovata esperienza digitale 47 Anno Domini, la cantina trevigiana fra i leader nella produzione...

Con Ondulkart puoi valorizzare i tuoi eventi!

Ondulkart si mette a disposizione del cliente per supportarlo nella realizzazione di ambientazioni in cartone ondulato e non solo, con elementi di arredo, espositori, cartelloni, immagini e decorazioni, rispettando la riciclabilità e la sostenibilità dei materiali.