Nasce Latium Wine Festival

 Ideata una piattaforma per i vini del Lazio il Latium Wine Festival per scoprire e valorizzare un territorio dal carattere unico e dalla tradizione importante, che oggi punta sulla sostenibilità

Il Lazio è una regione ricca di eccellenze del vino e per farne percepire il loro carattere e la loro identità sia a livello nazionale e ancor di più a livello internazionale nasce la piattaforma del Latium Wine Festival che si presenta al pubblico con due eventi su piattaforma digitale: il 20 e 21 novembre.

Presentazione, talk, degustazioni si accompagnano a un importante workshop sulla “Sostenibilità”: tema chiave nella strategia di produzione delle cantine del Lazio e fonte di innovazione di processi e prodotti. 

 A questo primo appuntamento di scoperta dei terroir del Lazio aderiscono 14 aziende particolarmente rappresentative del territorio: da Casale del Giglio, Le ferriere Latina, Ômina Romana, Velletri, Roma, San Giovenale, Blera, Viterbo e molte altre.  L’appuntamento di novembre segna il debutto piattaforma  a cui ha contribuito un autorevole comitato scientifico a cui prendono parte tra gli altri, anche Alessandro Scorsone, Riccardo Velasco, Attilio Scienza, Daniela Scrobogna.

La due giorni digitale costituisce un vero e proprio “kick off” a cui seguiranno nel 2021 gli eventi sul territorio e all’estero, il primo dei quali a Londra nel Giugno 2021.

Il Latium Wine Festival è ideato da Sabina Minutillo Turtur, esperta di comunicazione, Gelasio Gaetani d’Aragona, persona di riferimento nel mondo del vino internazionale, e Vienna Eleuteri Held, studiosa della sostenibilità.

L’arrivo dell’autunno coincide con l’avvio di un ricco programma di iniziative volte a promuovere una nuova Età dell’Oro per il Lazio e i suoi vini, all’insegna della sostenibilità. Con il Latium Wine Festival, nasce una piattaforma di eventi e comunicazione phigital per conoscere e fare ri-conoscere il Lazio come territorio del vino. Una rete di iniziative volte a creare uno sguardo di insieme su una regione che ancora non viene percepita con il suo pieno e vero carattere. Il Latium Wine Festival intende promuovere il Lazio come regione capace di diventare “brand” e promuoversi attraverso la propria produzione enologica (come il Piemonte e la Toscana) e partire da qui per un rilancio in chiave internazionale.

“Il Lazio è uno dei pochi territori nel mondo del vino che è ancora da comunicare e ciò ne acuisce il fattore unexpected e conseguentemente la attrattività verso il pubblico internazionale” commenta Sabina Minutillo Turtur, ideatrice del LWF insieme a Gelasio Gaetani D’Aragona, personalità di riferimento internazionale nel mondo del vino, e Vienna Eleuteri Held, scienziata della sostenibilità. Latium Wine Festival si presenta al pubblico internazionale nel 2020 con un doppio appuntamento su piattaforma digitale:

20 novembre 2020 | Presentazione, talk e degustazioni:

https://us02web.zoom.us/j/86462417013

21 novembre 2020 | “la Sostenibilità” Workshop partecipativo:

https://us02web.zoom.us/j/88371861755

Contatti:

secretariat@latiumwinefestival.com

http://www.latiumwinefestival.com

Related Posts

Ultimi Articoli