La Mostra del Chianti torna a Montespertoli

Dopo lo stop imposto dalla pandemia, la Mostra del Chianti torna con la sua 64esima edizione

In programma dal 28 maggio al 5 giugno, a Montespertoli torna la 64esima edizione della Mostra del Chianti, vetrina per le etichette delle 24 aziende protagoniste della manifestazione.

Dopo la scorsa edizione che aveva come titolo “Un bicchiere mezzo pieno”, quella di quest’anno ha come tema conduttore “Rosso di sera“, augurio per trascorrere serate all’insegna del buon vino sfruttando il clima mite della primavera.

Nove giorni di degustazioni, luna park, stand, mercati e incontri con le aziende agricole.

La location e il programma de La Mostra del Chianti

mostra del chianti

Piazza Machiavelli sarà il palcoscenico all’aperto per spettacoli, show e concerti. Tanti gli ospiti previsti: il Dante Lirico Game, ad esempio, realizzato dal Teatro del Maggio Musicale Fiorentino, l’attore Marco Cocci e il cantante Lorenzo Baglioni.

Cuore operativo della manifestazione sarà proprio il “Convivium” in Piazza del Popolo, cuore operativo e pulsante della manifestazione, rinnovato nel suo progetto architettonico

E’ proprio nella stessa location che si terranno le degustazioni e gli incontri con le aziende agricole. Nello stesso luogo poi la postazione del Gruppo Novecento per un focus su storia, costumi e usanze del XX secolo.

Le aziende agricole presenti appartengono ai Consorzi di Suvereto, Chianti Colli Fiorentini, Colline Pisane e Montalbano. Spazio anche al vino quotidiano, ovvero a tutte quelle bottiglie da bere tutti i giorni, caratterizzate da un eccellente rapporto tra qualità e prezzo, che “costano fino a 12 euro in enoteca” (Slow Food).

Il programma completo degli eventi sul sito della Mostra.

Le parole di Giovanni Busi, presidente del Consorzio Vino Chianti

“Per il Consorzio Vino Chianti è un piacere essere nuovamente impegnati a Montespertoli per questo importante appuntamento che torna finalmente nella sua veste più completa e conviviale. Come Consorzio siamo impegnati in molti eventi di promozione in Italia e all’estero, ma ci entusiasma l’idea di partecipare a un’iniziativa sul nostro territorio e per i nostri Chianti Lovers. Il legame con la nostra terra è fondamentale ed eventi come la Mostra del Chianti confermano quanto il Comune di Montespertoli sia attento a un comparto fondamentale come quello del vino”.

Related Posts

Ultimi Articoli