Mariano Murru miglior enologo d’Italia 2020

Già presidente di Assoenologi Sardegna, Mariano Murru è stato designato miglior enologo d’Italia 2020 dall’Associazione Vinoway Italia

Mariano Murru, presidente di Assoenologi Sardegna e direttore tecnico dell’azienda vinicola Argiolas ha ricevuto il titolo di miglior enologo d’Italia 2020 dall’Associazione Vinoway Italia. La premiazione si svolgerà a Bari il 10 e 11 ottobre all’Hotel Nicolaus nell’ambito della manifestazione Vinoway Wine Selection. Quest’anno durante la manifestazione giunta alla sua quarta edizione, si premieranno i migliori professionisti del mondo del vino e le aziende che hanno raggiunto l’eccellenza. La selezione della migliori cantine è stata fatta dopo la degustazione di migliaia di vini, attentamente selezionati dall’equipe di sommelier dell’Associazione Vinoway.

Murru, già premiato come miglior enologo della Sardegna nel 2009 e con il Premio Giacomo Tachis nel 2018, riceve il premio come Miglior enologo italiano 2020 “per la dedizione e la costanza mostrata nella ricerca della qualità e nella valorizzazione dei vitigni e dei vini tradizionali della Sardegna“. Negli anni si è impegnato in numerosi progetti di ricerca sia a livello nazionale che internazionale. Si è dedicato anche ad altri settori dell’agroalimentare, occupandosi anche di olio, liquori e birre artigianali.

Partecipa regolarmente in qualità di giudice a diversi concorsi internazionali, segue l’Associazione Enologi in qualità di presidente regionale impegnandosi attivamente, insieme ai colleghi, nella valorizzazione di tutto il comparto vitivinicolo. “Sono emozionato ed onorato nel ricevere questo importante riconoscimento – commenta Murru – un premio per tutti coloro che con uguale spirito si impegnano giornalmente per il miglioramento qualitativo dei vini della nostra terra portando lustro all’Italia nel mondo”.

Related Posts

Ultimi Articoli