LETTURE DIVINE

Tante le novità sul wine nel panorama letterario.


Leggere di vino è sempre più diffuso non solo tra gli operatori del settore, ma anche nel grande pubblico. Ecco una carrellata dei titoli più interessanti. Intramontabile rimane il libro di Francesca Negri “1001 vini da bere almeno una volta nella vita” (Newton Compton Editore): partendo dalle 516 etichette dell’Italia, si sconfina nelle regioni vinicole europee (Francia, Spagna, Germania in primis), fino ad approdare in altri continenti (Stati Uniti, Australia, Cile, Nuova Zelanda, Libano, Israele). Nettari di Bacco capaci di restare nel cuore e di raccontare storie di uomini e territori in 1001 schede, che rappresentano delle vere e proprie “carte d’identità” dei vini, con tutte le informazioni necessarie per goderseli al meglio. “L’invenzione della gioia. Educarsi al vino. Sogno, civiltà, linguaggio” di Sandro Sangiorgi (Porthos Edizioni) racconta di come la degustazione sia una continua scoperta, un atto che coinvolge per intero e richiede una mente duttile.

Molto amato è “Vino, femminile, plurale” di Cinzia Benzi (Giunti Editore), testo nel quale la scrittrice, mediante le interviste ad undici donne del vino, racconta l’evoluzione di questo mondo negli ultimi dieci anni. O ancora “Il respiro del vino” di Luigi Moio (Mondadori), che, attraverso illustrazioni originali e ricche di dettagli, ma senza mai tralasciare il rigore dell’approccio scientifico, racconta la sua lunga esperienza di appassionato studioso del profumo del vino, riportando aneddoti curiosi e informali, attraverso la scoperta della parte invisibile del vino che dà origine al suo profumo, alla sua forma ed al suo linguaggio.


Tutte le novità sui vini leggeri e beverini si possono trovare nel volume di Armando Castagno, Giampaolo Gravina e Fabio Rizzari, “Vini da scoprire. La riscossa dei vini leggeri” (Giunti Editore). Per i più piccoli, e i futuri wine lovers c’è “Uvaspina, alla scoperta della vigna” di Francesca Moretti, Laura Lazzaroni e Gianluca Biscalchin (ElectaKids), una simpatica introduzione illustrata e “giocata” al mondo del vino, dalla cura della vigna fino alla vinificazione, dei personaggi che girano intorno alla sua produzione e degli strumenti che usano, tutto narrato dal riccio Uvaspina.

Related Posts

Ultimi Articoli