La Cignozza: gli aperitivi dei venerdì d’estate hanno inizio

Cantine Bike Friendly, le cantine della provincia di Siena quest’estate accolgono i ciclisti

Pedalare tra i vigneti della Toscana e essere accolti in una delle tante cantine sparse in provincia di Siena. È Cantine Bike Friendly.

Previsioni vendemmia 2021 in Sicilia: “finora annata ideale”

La presentazione dei dati sull'annata 2020 del vino siciliano è stato anche l'occasione di riflettere sulle previsioni per la vendemmia 2021 in Sicilia. Manca poco,...

Arriva Whisky Week, il festival sul lago di Como

Appuntamento il 28 e il 29 agosto a Villa Parravicini Revel sul Lago di Como per la prima edizione del Whisky Week.

Degustazione dell’olio: consigli utili per non sbagliare

Amaro, piccante, rancido, avvinato: la degustazione dell’olio si basa su olfatto e gusto La degustazione dell’olio, così come quella del vino, è un’arte complessa e...

Flessibilità OCM Vino: conto alla rovescia per l’approvazione del decreto Mipaaf

Richiesto dagli addetti ai lavori, il decreto sulla Flessibilità Ocm Vino prevede le varianti dei programmi per far fronte ai cambiamenti generati dalla pandemia...

Ecco il venerdì de La Cignozza: gli aperitivi in vigna per scoprire il territorio e le sue eccellenze

Venerdì 23 luglio tornano gli aperitivi alla cantina La Cignozza a Chianciano Terme.

Questa settimana l’attrazione sarà all’insegna di vino e mistero con le esibizioni di un vero mago.

Avrete la possibilità di rimanere affascinati dai giochi di prestigio di James Fabulous, artista di livello internazionale che combina illusioni, letture del pensiero e mentalismo (jamesfabulous.com).

La Cignozza

L’evento si svolgerà in vigna, dove saranno posizionati plaid e cuscini a creare piccoli salotti all’aperto per godere a pieno del bellissimo tramonto sulla Val di Chiana.

Vi serviremo i nostri vini abbinati a piccole prelibatezze realizzate dall’Antica Caffetteria Matucci di Città della Pieve fornite in graziose ceste in vimini. 

L’orario di inizio è previsto alle 19,00 con un tour in vigna, per poi iniziare la serata con la degustazione e la magia. 

Sono previste 2 formule, con 2 o 4 calici di vino che potrete scegliere tra quelli di nostra produzione ora disponibili. 

Come prenotarsi per gli aperitivi de La Cignozza

Il costo dell’evento è di € 20,00 euro con 2 calici e € 30,00 con 4 calici.

Info serata e prenotazioni

Cell. 349 3088138

sales@cignozza.com

Chi è l’azienda La Cignozza

L’Azienda Agricola Cignozza produce vini principalmente da uve di bacca rossa nella zona del Chianti, nel sud della provincia di Siena. Su 8 ettari di terreni coltivati a Sangiovese, Canaiolo, Ciliegiolo e Foglia Tonda, ottiene vini rossi di buon corpo e struttura, in purezza e blend, Igt e Docg. 

La famiglia Del Buono vive in questo territorio ormai da tante generazioni ed è sempre stata legata alla terra ed ai prodotti che essa regala. Dal 1997 la tradizione l’Azienda Agricola Cignozza, passa di padre in figlio ed è proprio la grande passione che Roberto Del Buono ha maturato nei tanti anni passati nella cantina di famiglia, che lo spinge ad una continua specializzazione nel settore vitivinicolo. Oggi l’Azienda Agricola Cignozza, riesce a coniugare al meglio una produzione attenta alla tradizione ed una costante attenzione alla qualità.

Ultimi Articoli

Al Canevon apre nel centro storico di Valdobbiadene il primo Wine Shop

Tra le novità dell’estate c’è l’apertura del nuovo punto vendita dell’azienda agricola Al Canevon dove sarà possibile degustare i loro vini accompagnati dalle specialità del territorio.

47Anno Domini: nuovo sito all’insegna del design e della fruibilità

La cantina trevigiana rinnova anche lo shop on line, per una rinnovata esperienza digitale 47 Anno Domini, la cantina trevigiana fra i leader nella produzione...

Con Ondulkart puoi valorizzare i tuoi eventi!

Ondulkart si mette a disposizione del cliente per supportarlo nella realizzazione di ambientazioni in cartone ondulato e non solo, con elementi di arredo, espositori, cartelloni, immagini e decorazioni, rispettando la riciclabilità e la sostenibilità dei materiali.