Il vino d’estate non va in vacanza…

Anzi, si anima e si tinge di mille sfumature. Come quelle della musica e delle contaminazioni artistiche. Tre appuntamenti da non perdere, in questa strana estate

Vino e musica: spesso si tratta di jazz, talvolta di musica classica, altre volte di concerti di qualche big. Comunque sia in estate ascoltare della buona musica con un buon bicchiere di vino in mano va forte. Ecco qualche evento da segnalare:

Vino & Jazz Marche, Ancona Jazz
Concerti e il vino dei produttori marchigiani, con Vino & Jazz Marche. Si parte venerdì 18 luglio all’Ancona Jazz con le degustazioni di Verdicchio, Rosso Conero e Lacrima di Morro d’Alba previste al termine delle esibizioni del pianista Marcin Wasilewski e del Max Ionata Organ Trio con Gegè Telesforo. Nei giorni successivi i vini delle cantine di IMT (Istituto Marchigiano di Tutela) si abbineranno invece alle note della Ryan Truesdell & Colours Jazz Orchestra con il trombettista Marco Tamburini (19 luglio), dei ‘Musica Nuda & Inventa-Rio’ (20 luglio) e di Albare e Sammy Figueroa (21 luglio). Dal 28 al 30 luglio Vino & Jazz jamiroquai_barolo_collisioni_pubblicoMarche proseguirà al Fano Jazz By The Sea, con Bianchello del Matauro, Colli Pesaresi e Pergola protagonisti degli assaggi musicali in abbinamento a trio Rea/Damiani/Martux_M (28 luglio), Brian Auger’s Oblivion Express con l’ex “Santana” Alex Ligertwood (29 luglio) e Richard Bona Quintet (30 luglio).
www.marchejazznetwork.it

Collisioni
Grandi nomi della musica internazionale (Neil Young, Caparezza, Elisa), o premi Nobel della Letteratura, (incontro con Herta Muller domenica 20), questo e molto altro nell’edizione 2014 di Collisioni Festival a Barolo (Harvest il titolo di quest’anno). Degustazioni guidate e dibattiti con giornalisti provenienti da tutto il mondo, curati da Ian D’Agata, saranno tra gli appuntamenti più attesi della sezione wine & food, animata anche da show coking e progetti, come quello de “Il Mangiadischi”,  che uniranno in una sorta di “mercato delle eccellenze enogastronomiche”  chef stellati e artisti, appassionati e cultori delle tradizioni.
Programma completo sul sito www.collisioni.it.

Jazz & Wine in Montalcino
jazz-wineSaliranno sul palco ilcinese, dal 15 al 20 luglio, straordinari artisti: John Patitucci, Danilo Perez e Brian Blade con Children of the Light, The Bad Plus, per chiudere con la straordinaria performance degli Incognito. Il festival, giunto alla sua diciassettesima edizione, è nato dalla collaborazione tra Banfi, l’associazione culturale Jazz&Image di Roma ed il Comune di Montalcino. Come ormai consuetudine, il concerto inaugurale – martedì 15 luglio – si terrà all’interno delle storiche mura di Castello Banfi, con l’esibizione dei Deidda Brothers plus A. Ariano e P. Bisogno. Dal 16 Luglio il festival si trasferirà nella trecentesca Fortezza di Montalcino con il progetto “In JAZZ”, originale tributo musicale al grande Lucio Battisti.
www.prolocomontalcino.com

Related Posts

Ultimi Articoli