10|12 giugno, Garganica 2016: un grande evento dedicato ai vini vulcanici

L’appuntamento si sposta a Montebello Vicentino. Attese 29 aziende da tutta Italia. Scopri il programma!

Schermata-2016-05-19-alle-10.03.51-600x250

Dal 10 al 12 giugno 2016 è in programma Garganica 2016, il grande evento dei vini vulcanici d’Italia, quest’anno, si sposta a Montebello Vicentino, in provincia di Vicenza. 29 Aziende, provenienti da tutta Italia e 50 vini in degustazione, per un evento imperdibile.

A “Garganega, alla scoperta dei vini vulcanici del Gamellara Doc”saranno presenti ben 29 Aziende, provenienti da tutta Italia e 50 vini in degustazione. Organizzato dal Consorzio Tutela Vini Gambellara DOC, dalla Strada del Recioto e dei vini Gambellara DOC, in collaborazione con la Proloco Montebello è volto a promuovere la produzione enologica di un suggestivo territorio Veneto, confrontandola con i vini italiani che ne condividono l’anima e la provenienza vulcanica.
Oltre 50 etichette, italiane provenienti da territori di natura vulcanica, infatti, saranno protagoniste di degustazioni, incontri, abbinamenti e attività culturali.

Programma:

Sabato 11 giugno, si aprirà con un press tour riservato alla stampa di settore: incontro con alcuni produttori; visita ad aziende di prodotti tipici e cantine; assaggio di diversi prodotti enogastronomici. Alle 16.00 un convegno, aperto anche al pubblico, nella cantina Menti Vini (Contrada Selva, 2/A) intitolato  “La Garganega, espressione del territorio, espressione del Veneto”,  con il presidente del Consorzio Tutela Vini Giuseppe Zonin, il presidente Assoenologi Veneto Orientale Luigino Bertolazzi, il responsabile regionale della guida Vini Buoni d’Italia Claudio Marafetti e l’enologo Nicola Menti; al termine del convegno, sarà offerta ai partecipanti una degustazione di vini vulcanici.
Nella serata del sabato, alle ore 20.30, l’appuntamento è in Via Piazza Italia e Via Vaccari, con una stuzzicante “Cena vulcanica sotto le stelle”, durante la quale i piatti tipici del territorio, preparati dai ristoranti “La Marescialla” e “Giulietta e Romeo”, sposeranno i vini vulcanici e il gruppo popolare “Ballincontrà” di Thiene si esibirà dal vivo.
Il costo della cena è di 30 euro, su prenotazione.

Domenica 12 giugno, dalle ore 15.30 fino alle 20.00, in Piazza Italia, si potranno degustare e confrontare i vini vulcanici di diverse zone d’Italia, proposti in banchi d’assaggio, in abbinamento a creazioni gastronomiche dei ristoratori della Strada del Recioto.

Info e costi:
Il costo della degustazione è di 10 euro, su prenotazione.
www.consorziogambellara.com

 

 

 

 

 

 

Related Posts

Ultimi Articoli