Franco Pacenti riparte da “Rosildo”, la nuova etichetta dal significato speciale

Dedicata a nonno Rosildo, la nuova etichetta di casa Pacenti fa già parlare di sé, in un’estate dalle tante novità, come il suggestivo picnic nell’oliveto con i vini della cantina

Un vino non è soltanto un vino: spesso, dietro, ci sono significati nascosti, ricordi, duro lavoro e tanta voglia di mettersi in gioco. È così per il Brunello di Montalcino DOCG Rosildo, la nuova etichetta prodotta da Pacenti-Canalicchio e presentata per la prima volta quest’anno, con l’annata 2015: un prodotto realizzato con uve selezionate nella parte più alta della Vigna della Creta, l’ultimo vigneto piantato da nonno Rosildo, per anni vera anima della cantina, a cui il vino è dedicato.

Un vero e proprio passaggio di testimone, che va dalle vecchie alle nuove generazioni: l’annata 2015, infatti, è anche la prima vendemmia di Lorenzo che, insieme alle sue sorelle, Lisa e Serena, e al padre Franco, oggi porta avanti con passione l’azienda di famiglia, senza mai dimenticare i preziosi insegnamenti che vengono da lontano. “Rosildo ha per noi un forte valore simbolico ed affettivo – dicono dalla famiglia – Frutto di un paziente invecchiamento in botti di rovere francese da 10 Hl, prodotto in sole 1.000 bottiglie, è un vino di carattere da lungo invecchiamento, godibile nelle sue evoluzioni. Dal corpo potente e di beva elegante, si abbina egregiamente con piatti strutturati e saporiti a base di carni rosse e selvaggina. ”Ma le novità non finiscono qui. A partire dal 1 luglio, infatti, la Wine Experience da vivere in cantina si arricchisce di un nuovo progetto: il picnic toscano nell’oliveto. Un nuovo modo di degustare i vini dell’azienda immersi nella campagna della Val d’Orcia, nel pieno rispetto delle norme di sicurezza imposte dall’emergenza Covid-19, ma senza rinunciare alla bellezza e al relax. “Finalmente siamo pronti a riaprire in totale sicurezza – aggiungono dall’azienda – Il picnic toscano è una novità in più su cui abbiamo puntato per offrire ai nostri clienti un’esperienza diversa, che permetta loro di vivere ancora più intensamente i profumi e i colori della nostra campagna. Ma ricominciano anche le visite in cantina e la degustazione dei nostri vini dalla terrazza affacciata sulla Val d’ Orcia, che d’estate si tinge di sfumature incredibili. Vi aspettiamo!”

 

Per info e prenotazioni: [email protected] Tel. 0577/849277

 

 

 

 

 

Franco Pacenti starts again from Rosildo, the new label with a special meaning

Dedicated to Grandpa Rosildo, the new Pacenti label is already famous, in a summer with many new features, such as the evocative picnic in the olive grove with wines from the winery

 A wine is not just a wine: behind it there are often hidden meanings, memories, hard work and a great desire to get involved. This is the case of Brunello di Montalcino DOCG Rosildo, the new label produced by Franco Pacenti winery and presented for the first time this year, with the 2015 vintage: a wine produced with selected grapes in the upper part of the Vigna della Creta, the last vineyard planted by grandfather Rosildo, founder of the winery, to whom the wine is dedicated.

A real passing of the baton, which goes from the old to the new generation: the 2015 vintage, in fact, is also the first harvest of Lorenzo who, together with his sisters, Lisa and Serena, and his father Franco, now passionately carries on the family business, never forgetting the precious teachings that come from afar. “Rosildo has for us a strong symbolic and emotional value – the family says – the result of a patient aging in French oak barrels of 10 Hl, produced in only 1000 bottles, is a long aging wine with personality, enjoyable in its evolutions. With a powerful body and elegant drink, it needs to be paired with rich and tasty dishes like red and wild game meats”. But the news does not end here. From July 1st, in fact, the Wine Experience is enriched by a new project: the Tuscan picnic in the olive grove. A new way to taste the wines immersed in the countryside of Val d’Orcia, in full compliance with the safety standards imposed by the emergency Covid-19, but without sacrificing beauty and relaxation. “Finally we are ready to reopen in total safety – they add – the Tuscan picnic is an extra service, thought to offer our customers a different experience, that allows them to live even more intensely the scents and colors of our countryside. Visits to the cellar and winetastings begin again from the terrace overlooking the Val d’Orcia, which in summer is tinged with incredible shades. We are waiting for you!”

 

Info and bookings: [email protected] – Tel. 0577/849277

Related Posts

Ultimi Articoli