Ecco i nuovi ventidue Tastevin Ais

Ora i nomi non sono più un segreto: sono stati annunciati ieri mattina durante una presentazione in diretta Facebook i nuovi Tastevin Ais. Ventidue, uno per regione, che hanno potuto parlare delle proprie etichette e descrivere le vicende affrontate durante un anno vinicolo peculiare come il 2020. La lista delle cantine è visibile direttamente dal sito Ais.

Durante l’incontro è stata presentata anche la nuova guida Vitae 2021. “Sono 2014 le aziende recensite nell’edizione cartacea di Vitae 2021 – commenta una nota stampa di Ais – 694 vini hanno ricevuto le quattro Viti, il massimo punteggio. 169 quelli premiati per avere espresso un esemplare rapporto tra valore produttivo e prezzo di vendita, mentre 114 vini possono fregiarsi della freccia di Cupido, il simbolo che identifica gli assaggi capaci di emozionare fin dal primo sorso”.

Il tema grafico scelto parla di balconi e finestre, veri e propri elementi di connessione con quanto sta al di fuori dei nostri forzati ripieghi domestici, in particolar modo in un anno come questo. L’edizione 2021, ha detto il direttore creativo Davide Garofalo, “ospita splendide illustrazioni che vogliono essere una grande e luminosa finestra sul mondo del vino italiano, una carrellata che testimonia la ricchezza dei mille volti architettonici di un’Italia “di facciate sfaccettata”, di riflesso agli infiniti stili produttivi così diversi e così unici che si “affacciano” sul mondo del vino sempre carichi di straordinaria capacità comunicativa ed emozionale.”

Potrebbe interessarti anche:

Related Posts

Ultimi Articoli