Conto alla rovescia per la Top 100 di Robert Parker Wine Advocate 2020

La classifica della nuova “Robert Parker Wine Advocate Top 100 Wine Discoveries 2020” sarà svelata il 17 novembre. Focus non solo su grandi nomi, ma anche sulla storia che sta dietro un’etichetta e sulle nuove, straordinarie, scoperte

Il conto alla rovescia è scattato: pochi giorni, e potremo scoprire i migliori vini che hanno ottenuto un posto nella “Robert Parker Wine Advocate Top 100 Wine Discoveries 2020”. La classifica, tra le più prestigiose del mondo del vino, sarà svelata il 17 novembre – mentre gli abbonati potranno scoprirla in anteprima due giorni prima, il 15 novembre. 

Novità. La grande novità del 2020 sta nei criteri che hanno permesso la costruzione di questa speciale top 100. “Quest’anno – si legge nel sito ufficiale della “Robert Parker Wine Advocate Top 100 Wine Discoveries 2020” – per la prima volta abbiamo chiesto ai nostri critici di mettere in risalto le loro più notevoli scoperte tra tutti quei vini che hanno recensito negli scorsi dodici mesi. Non sono necessariamente i nostri vini top-scoring, ma sono stati selezionati quei vini che escono fuori dall’ordinario o che sono stati recensiti per la prima volta e dove si riscontra uno dei seguenti aspetti: trasmissione di valori, longevità, sostenibilità e innovazione“.

Eccole, dunque, le quattro parole chiave di questa Top 100. L’obiettivo è quello – come sempre – di dar rilievo a vini eccellenti, non per forza legati a nomi o denominazioni tra le più rinomate e conosciute. D’altronde, nel mondo del vino di oggi, l’importanza di saper raccontare una storia, di portare avanti i propri valori e ideali, sono aspetti estremamente apprezzati, che colpiscono operatori del settore e winelovers.  

Tra i vini che possono entrare nella Top 100 figura anche l’Italia. Gli organizzatori, infatti, ricordano che sono state prese in considerazione etichette provenienti da ben 30 Paesi, tra cui Australia, China, Francia, Nuova Zelanda, Sud Africa e USA.

Per conoscere la classifica, basterà tenere d’occhio questo link nella giornata di Martedì 17 novembre. 

 

Related Posts

Ultimi Articoli