Chiaretto, Lugana e Bardolino 2015: a marzo la presentazione al pubblico

Dove? A Lazise (VR).

Il Chiaretto con il suo colore inconfondibile
Il Chiaretto con il suo colore inconfondibile

E’ stata resa nota la data in cui il Chiaretto, il Lugana e il Bardolino targati 2015 si sveleranno al pubblico. Lo scenario sarà sempre quello di Lazise, sul Lago di Garda, il 6 e il 7 marzo 2016.
Ancora una conferma dell’unità d’intenti per i Consorzi di tutela del Bardolino e del Lugana, che proporranno insieme a stampa, operatori economici e semplici appassionati la loro nuova annata (saranno circa 300 gli “esemplari” da scoprire).
Mentre per Bardolino e Chiaretto si tratta della partecipazione numero otto, per il Lugana sarà l’esordio assoluto con questa formula.

Lazise, anche quest'anno protagonista del vino gardesano in anteprima
Lazise, anche quest’anno protagonista del vino gardesano in anteprima

“Crediamo nel valore del territorio e in particolar modo di una zona affascinante come quella del nostro lago di Garda – hanno detto Franco Cristoforetti e Luca Formentini, rispettivamente presidenti dei Consorzi del Bardolino e del Lugana – e dunque abbiamo ritenuto importante presentare congiuntamente le diverse e complementari anime produttive dell’area gardesana in un’iniziativa che si candida a diventare una delle maggiori anteprime vinicole nazionali. Ringraziamo il Comune di Lazise per aver condiviso gli obiettivi, divenendo nostro partner in questa nuova avventura”.

Qualche numero per dare l’idea del giro d’affari che ruota attorno a queste tre Denominazioni venete, che interpretano il territorio con peculiare eleganza e delicatezza?
Complessivamente, totalizzano vendite annue pari a 42 milioni di bottiglie, così ripartite: 17 milioni di Bardolino, 15 di Lugana e 10 di Chiaretto. Il fatturato annuo globale è pari a 125 milioni di euro.

Related Posts

Ultimi Articoli