Il cervello di Bacco: scopri come ampliare le conoscenze sul vino con l’ebook di Fisar

A Natale regala un’emozione con i vini di Al Canevon

Personalizza le tue bottiglie per le festività natalizie e non solo. Scopri in e-commerce i vini dell’azienda per festeggiare al meglio qualsiasi momento!

Azoto, produzione di vino e packaging alimentare: ecco cosa li lega

L’azoto interviene in più settori della filiera alimentare e nella produzione di vino. Un gas che oggi può essere autoprodotto dalla stessa cantina o azienda in modo facile e sicuro.

Data uscita nuova annata Chianti: il Consorzio chiede di anticipare a gennaio 2022

il Consorzio di Tutela Vino Chianti ha chiesto alla Regione Toscana di anticipare di due mesi la data di uscita della nuova annata.

Rincaro materie prime: anche nel mondo del vino si rivedono i listini

Il rincaro delle materie prime colpisce anche i produttori di vino: il mondo del vino chiede attenzione del governo in legge di bilancio Le aziende...

Master of Wine Symposium: in Germania nel 2023

Il decimo Master of Wine Symposium internazionale si svolgerà in Germania nel 2023, dopo la cancellazione dell'evento ad Adelaide, in Australia, che era stato programmato per il prossimo anno.

Legame tra neuroscienze e vino: ecco di cosa parla Il cervello di Bacco

Un ebook per ampliare la conoscenza sul vino: Il cervello di Bacco di Fisar aiuta ad implementare le conoscenze legate al mondo del vino e lo fa rapportando le neuroscienze con l’enologia, la psicologia, il marketing.

L’ebook, realizzato dai Sommelier associati, è destinato ai suoi associati ed è utile per approfondire i temi legati alla scienza e alla cultura del vino analizzando in maniera ampia quanto il sistema nervoso risenta di sollecitazioni esterne in ambito enologico.

Un libro che si differenzia dagli altri per l’intento volto a rispondere a domande desuete e che non si presenta come un’opera didascalica

“Le domande da cui si è partiti – afferma la curatrice Alice Lupi nella prefazione- sono le seguenti: perché anche i più navigati sommelier o i migliori relatori possono commettere errori parlando di vino? Cosa sono e come incidono le emozioni che sono sempre invocate durante un assaggio? Inoltre, perché sorseggiare un calice di vino in un determinato momento può suscitare emozioni, sensazioni e ricordi che nemmeno sappiamo spiegare? E infine, perché davanti ad uno scaffale la nostra scelta cade su una etichetta più sobria invece di una più chiassosa o viceversa?

Com’è suddiviso il Cervello di Bacco

L’E-book ha un’articolazione in tre parti:

  • nella prima mette a fuoco le neuroscienze e la fisiologia della degustazione con approfondimenti legati al significato di “neuroscienze” e agli approcci ad un calice di vino;
  • nella seconda parte affronta il tema di “emozioni, memoria ed errori”, soffermandosi sull’aspetto cognitivo;
  • nella terza “marketing, studi e ricerche”, ci conduce verso le tecniche di comunicazione e di marketing del settore.

Tutte le sezioni sono affrontate con una serie di interviste a docenti universitari, enologi, scrittori, giornalisti, viticultori, accademici e professionisti del settore, che affrontano il tema approfondendone la conoscenza.

Per i Sommelier l’analisi dei sensi costituisce il principale aspetto di declinazione del vino, che viene apprezzato, scelto, valutato e gustato grazie agli organi sensoriali e descritto poi dall’esperienza maturata nel tempo.

L’emozione in fase di degustazione è un aspetto fondamentale: la ricerca neuroscientifica ha dimostrato come essa sia una variabile delle decisioni che vengono prese nel mondo enologico.

Related Posts

Ultimi Articoli

A Natale regala un’emozione con i vini di Al Canevon

Personalizza le tue bottiglie per le festività natalizie e non solo. Scopri in e-commerce i vini dell’azienda per festeggiare al meglio qualsiasi momento!

Ondulkart: trova la giusta misura per il tuo packaging natalizio

Lo Scatolificio Ondulkart realizza soluzioni sicure, personalizzabili ed eco-friendly, fondamentali per un packaging di qualità ed innovativo.

A Merano Wine Festival il Sannio celebra vino e cibo

Durante il Merano Wine Festival - la celebre rassegna altoatesina, andata in scena dal 5 al 9 novembre - il Sannio Consorzio Tutela Vini ha portato non solo le sue eccellenze vitivinicole, ma anche i piatti tipici del territorio.