Carraro Tractors, si chiude il Viaggio lungo il Bel Paese

A Natale regala un’emozione con i vini di Al Canevon

Personalizza le tue bottiglie per le festività natalizie e non solo. Scopri in e-commerce i vini dell’azienda per festeggiare al meglio qualsiasi momento!

Azoto, produzione di vino e packaging alimentare: ecco cosa li lega

L’azoto interviene in più settori della filiera alimentare e nella produzione di vino. Un gas che oggi può essere autoprodotto dalla stessa cantina o azienda in modo facile e sicuro.

Data uscita nuova annata Chianti: il Consorzio chiede di anticipare a gennaio 2022

il Consorzio di Tutela Vino Chianti ha chiesto alla Regione Toscana di anticipare di due mesi la data di uscita della nuova annata.

Rincaro materie prime: anche nel mondo del vino si rivedono i listini

Il rincaro delle materie prime colpisce anche i produttori di vino: il mondo del vino chiede attenzione del governo in legge di bilancio Le aziende...

Master of Wine Symposium: in Germania nel 2023

Il decimo Master of Wine Symposium internazionale si svolgerà in Germania nel 2023, dopo la cancellazione dell'evento ad Adelaide, in Australia, che era stato programmato per il prossimo anno.

Una flotta di 10 trattori, 11 regioni e oltre 500 persone raggiunte. Questo è stato, in sintesi, il Viaggio in Italia di Carraro Tractors. Ed ora si guarda avanti alla prossima nuova gamma con motorizzazione Stage V

Da Rovigo in Veneto a Chieti in Abruzzo attraversando Toscana, Puglia, Sicilia, Piemonte con Enovitis in Campo ed Emilia Romagna con la tappa, fra le altre, all’autodromo di Imola! Il Viaggio in Italia di Carraro Tractors si è concluso a inizio novembre, portando con sé una serie di esperienze uniche e di incontri “faccia a faccia” come non se ne vedevano da tempo. Tra gli obiettivi dell’azienda dei “Tre Cavallini”, d’altronde, c’era anche questo. Incontrare i clienti in tutta la Penisola, capirne le esigenze e instaurare con loro un dialogo costruttivo. Per portare avanti una storia che dura da oltre sessant’anni. 

Il Viaggio in Italia di Carraro Tractors, tempo di bilanci

Il cammino di Carraro Tractors è partito lo scorso 14 giugno dallo stabilimento Carraro Agritalia di Rovigo. In quell’occasione, a fianco del vice-presidente Tomaso Carraro c’era anche un compagno di viaggio d’eccezione: Fabio Vettori, il celebre disegnatore che, con le sue formiche, ha illustrato le diverse tappe del “Viaggio”, per una collaborazione nel segno dell’eccellenza.

“Fabio Vettori ha bene interpretato lo spirito del nostro progetto – spiegano dall’azienda – disegnando l’Italia del nostro Viaggio con tanti dettagli divertenti e soprattutto con tanti trattori Carraro”. 

E la realtà ha davvero eguagliato la fantasia. Come è accaduto nella mappa di Vettori, i 10 trattori Carraro hanno attraversato colline, paesi e città per presentarsi a clienti affezionati. E a chi, ancora, non conosceva in maniera approfondita l’azienda. “Nel corso delle varie tappe, abbiamo avuto la possibilità di incontrare più di 500 persone, raccontare il nostro marchio e far vedere dal vivo i nostri prodotti – sottolineano ancora dall’azienda -. L’ultimo appuntamento di Viaggio in Italia ci ha anche dato l’occasione di anticipare in anteprima alcuni dettagli della nuova gamma di trattori Carraro Tractors dotata di  motorizzazione Stage V”.

Chi è Carraro Tractors?

Il primo trattore con marchio Carraro “Tre Cavallini” fa la sua apparizione negli anni ’60. Da quel momento in poi, è un susseguirsi di passi in avanti, orientati sempre dalla volontà di migliorarsi e di puntare verso l’innovazione: la nascita di Agritalia, la produzione di numerosi modelli “iconici”la diffusione dei macchinari dell’azienda in tutto il territorio italiano e non solo. 

Grazie alla collaborazione che il Gruppo Carraro ha consolidato con i principali costruttori di macchine agricole, a livello globale, il brand “Tre Cavallini” continua a crescere in tecnologia, qualità ed affidabilità, affermandosi come un marchio di riferimento tra i produttori di trattori specializzati. Con una peculiarità: attraverso la propria rete di concessionari e con il coinvolgimento del management, Carraro ha sempre coltivato e mantenuto quel contatto diretto con gli utilizzatori finali che rende possibile l’accesso a feedback qualificati quanto preziosi. “Viaggio in Italia rappresenta la testimonianza più recente del nostro modo di stare vicino, ascoltare e confrontarci con il mondo agricolo al quale ci rivolgiamo” concludono dall’azienda. 

Related Posts

Ultimi Articoli

A Natale regala un’emozione con i vini di Al Canevon

Personalizza le tue bottiglie per le festività natalizie e non solo. Scopri in e-commerce i vini dell’azienda per festeggiare al meglio qualsiasi momento!

Ondulkart: trova la giusta misura per il tuo packaging natalizio

Lo Scatolificio Ondulkart realizza soluzioni sicure, personalizzabili ed eco-friendly, fondamentali per un packaging di qualità ed innovativo.

A Merano Wine Festival il Sannio celebra vino e cibo

Durante il Merano Wine Festival - la celebre rassegna altoatesina, andata in scena dal 5 al 9 novembre - il Sannio Consorzio Tutela Vini ha portato non solo le sue eccellenze vitivinicole, ma anche i piatti tipici del territorio.