Benvenuto Orvieto DiVino 2023

L’edizione 2023 di Benvenuto Orvieto diVino e tutte le novità emerse dalla 3 giorni dedicata alla storica denominazione

Il Consorzio Tutela Vini di Orvieto ha organizzato il suo consueto evento Orvieto DiVino nei giorni 9-10 e 11 giugno 2023, che quest’anno ha visto l’introduzione di importanti novità. Non di poco rilievo il fatto che l’evento si è svolto durante la settimana più importante per la città di Orvieto, ovvero quella in cui si celebra il Corpus Domini.

Due gli appuntamenti imperdibili di questo Benvenuto Orvieto diVino 2023

Da tempo il grande Bianco umbro sta evidenziando la longevità dei propri vini proponendo verticali dell’Orvieto. Con la prima Masterclass ad essere protagoniste sono state proprio “Le grandi annate dell’ Orvieto” con due relatori di eccezione: Riccardo Cotarella e Kerin O’Keefe. Nella seconda masterclass invece sono entrati in campo i passiti, le vendemmie tardive e i muffati, rarissimi vini famosi in questo territorio.

Orvieto e l’appuntamento con il Tempo e con la Storia

Non si tratta di contrastare gli effetti del tempo su questi vini, piuttosto di dimostrare come il vino affina egregiamente in bottiglia. E’ proprio questo l’obiettivo dell’edizione 2023: dimostrare la longevità dell’Orvieto Doc e riscoprirne la capacità di invecchiamento. 

La mattonella dell’evento Benvenuto Orvieto DiVino 2023

Il convegno “Vino, Mercati ed Educazione alimentare: nuove strategie di marketing e comunicazione”

Una tavola rotonda con i massimi esperti del settore per approfondire temi di grande attualità come vino e salute e analizzare nuove strategie di crescita e sviluppo.

“Un Benvenuto Orvieto diVino ricco di eventi e novità, con l’obiettivo di raccontare il nostro straordinario territorio anche attraverso le grandi annate dei nostri vini. Negli ultimi anni l’Orvieto è stato capace di conquistare mercati importanti sia a livello nazionale che internazionale grazie a una qualità sempre crescente dei prodotti delle nostre cantine. Un lavoro straordinario che deve proseguire con passione e tenacia, grazie anche al supporto messo in atto dal Consorzio in termini di promozione e valorizzazione dei nostri vini e dei nostri terroir”, hanno spiegato il presidente Vincenzo Cecci e i due vicepresidenti Giulia Di Cosimo e Enzo Barbi

“I vini bianchi orvietani hanno una grande potenzialità in termini di invecchiamento e la degustazione di questa mattina, con 13 annate, ne è stata una importante conferma”: così il presidente mondiale degli enologi, Riccardo Cotarella, ha sottolineato la Masterclass organizzata dal Consorzio tutela vini di Orvieto nell’ambito dell’evento Benvenuto Orvieto diVino 2023.

Il convegno su marketing e comunicazione ha avuto luogo durante una manifestazione che ha visto la partecipazione del Ministro dell’Agricoltura e della Sovranità Alimentare, Francesco Lollobrigida.

Durante la manifestazione a Orvieto, il Ministro dell’Agricoltura e della Sovranità Alimentare, Francesco Lollobrigida, ha ribadito come il vino sia considerato il “gioiello del sistema agroalimentare italiano“. La presidente della Regione Umbria, Donatella Tesei, ha portato i suoi saluti durante il convegno su marketing e comunicazione, sottolineando l’azione “incisiva e il forte sostegno” dell’esecutivo di palazzo Donini al settore vitivinicolo. Anche l’assessore regionale all’agricoltura, Roberto Morroni, ha evidenziato l’importanza del vino come economia e cultura. La sindaca Roberta Tardani ha fatto da padrona di casa con il saluto d’apertura. Il presidente del Consorzio, Vincenzo Cecci, ha sottolineato lo sforzo dei produttori orvietani nel portare sui mercati nazionali e internazionali vini sempre più di qualità.

Orvieto avrà la sua Riserva?

Durante la manifestazione, Riccardo Cotarella evidenziando la “grande potenzialità dei bianchi orvietani” ha tracciato una nuova strada per i produttori locali che è quella di creare delle grandi riserve.

Si apre quindi la strada per una rivoluzione in pancia allo storico Consorzio dei Vini di Orvieto e noi ne siamo felici.

Related Posts

Ultimi Articoli