BE.COME 2022, il mondo del vino si ritrova a Siena per guardare al futuro

BE.COME 2022 : “Understanding present to reshape the future”

Ritorna a Siena dal 23 al 25 ottobre 2022 la prima edizione di BE.COME l’evento firmato Allumeuse Communication al Complesso Museale Santa Maria della Scala a Siena. “Understanding present to reshape the future” è il tema dell’evento 2022 organizzato da Be.Come More then Wine Experience.

BE.COME 2022

Il progetto si presenta come evento in formula club dai connotati lifestyle dedicato al mondo della produzione vitivinicola di eccellenza del territorio toscano. L’evento BE.COME 2022 manterrà nel suo contenuto la forza del brand Toscana ma attraverso un’interpretazione più eclettica e trasversale. Si parte dal settore vino per convergere verso marketing territoriale, cultura digitale, collezionismo e investimenti.
Percorsi e strumenti rivolti alle nuove generazioni di consumatori, ai viaggiatori internazionali e al mondo degli investimenti che parte da un rinnovato concetto di brand intorno al vino italiano.

Nuovi linguaggi ed esperienze tra passato, presente e futuro

L’enogastronomia italiana rappresenta il secondo elemento motivazionale, dopo l’arte, nella scelta della destinazione-paese all’interno del movimento del turismo internazionale.
La nuova cultura digitale ha notevolmente modificato l’approccio alle strategie di comunicazione di prodotti attraverso strumenti come il web o i social network per arrivare alle più attuali esperienze virtuali del metaverso. Il tema della cultura digitale e della generazione Z sarà infatti uno dei temi trattati all’interno della prima edizione ufficiale di BE.COME 2022, così come il fenomeno del collezionismo in relazione anche all’avanguardia finanziaria digitale delle criptovalute.
BE.COME 2022
Anche quest’anno a Be.Come l’Istituto Marangoni sarà educational partner: una collaborazione che da sempre ha un obiettivo preciso, quello di elaborare progetti tesi a individuare nuovi modi comunicativi e interpretare i linguaggi contemporanei per parlare alla Gen Z e che in questa edizione gestirà un panel dedicato al Metaverso.

Le collaborazioni con Oeno group e want-ITA

In questa direzione due sono le collaborazioni internazionali che identificano questa edizione di BE.COME 2022:

Oeno Group, un gruppo internazionale leader nel settore degli investimenti del fine wine che ha creato un inedito concetto di investimento nel mercato dei vini di pregio.

Parteciperà a BE.COME 2022 per Oeno Group il Direttore Justin Knock MW, affiancato da uno dei più importanti ambassador del gruppo Gabriele Gorelli primo Master of Wine italiano, che a proposito di questa collaborazione sottolinea: “Essere dirompenti è stata, soprattutto negli ultimi tempi, la chiave per innovare e creare nuove opportunità nel mondo del vino. È quindi un certo spirito di apertura che accomuna Oeno e Be.Come, oltre che la qualità e la reputazione dei vini impeccabili. Visione, sensibilità, competenza fanno di Be.Come un evento originale a cui Oeno Group è lieto di partecipare.”

L’altra collaborazione è quella con want-ITA che si pone come obiettivo la presentazione delle eccellenze italiane in un contesto di alto livello. Una moderna arca dove accogliere tutte quelle aziende identitarie di italianità e tradizione che fanno della passione, della creatività e dell’innovazione il loro modello di riferimento. Naturale il connubio con BE.COME 2022, un evento che riunisce diversi settori accomunati dall’eccellenza. É questo il terreno fertile per creare sinergie ed opportunità intorno al progetto want-ITA. A questo proposito Giovanni Massetti CEO di want-ITA spiega: “want-ITA è potentissimo strumento di branding e vendita per tutte quelle aziende italiane che vogliono visibilità sul mercato americano; si candida a diventare il più grande contenitore di esperienze italiane sul mercato Americano.”

Anche le cantine saranno protagoniste a BE.COME 2022

become

Insieme alla parte di confronto e networking, BE.COME 2022 sarà un momento business per un gruppo di selezionate aziende vitivinicole italiane che saranno presenti alla tre giorni dove incontreranno stampa specializzata e addetti ai lavori. Saranno infatti presenti F&B Manager e GM dei più importanti ristoranti e strutture alberghiere italiane e sommelier nazionali e internazionali a cui potranno raccontare le loro etichette iconiche e la qualità profonda di aziende con storie diverse ma di enorme importanza commerciale e culturale.

Il programma di BE:COME 2022 avrà inizio il 23 ottobre mattina con i saluti istituzionali e la presentazione del comitato promotore per poi proseguire con i panel e quattro masterclass progetatte da Gabriele Gorelli e una pensata in collaborazione con Oeno Group.

 

Related Posts

Ultimi Articoli