L’aperitivo da Moros: ogni venerdì un happy hour è l’occasione per “vivere” la cantina

Nel cuore delle terre del Negroamaro un modo diverso e affascinante di fare aperitivo, ricco di musica, cultura, arte e, naturalmente, buon vino.

l'aperitivo da morosHa avuto inizio lo scorso 28 novembre 2015 a Guagnano (LE), nel cuore delle terre del Negroamaro, “L’aperitivo da Moros”, una serie di incontri a cadenza settimanale, che accompagnano ogni venerdì gli eno-appassionati a visitare e vivere in un nuovo modo l’happy hour, a base di vini d’eccellenza, stuzzicherie di gran gusto e svariate forme d’arte che accompagnano il tutto.

L’aperitivo diventa così un’occasione per “vivere” la cantina: scendere in bottaia con un calice di vino ad esplorare il Museo della Magna Grecia, ammirare i dipinti di Ercole Pignatelli, che proprio li ha realizzato il grande murale Germinazioni 3, che fa da scenario alle degustazioni.
Un modo diverso e affascinante di fare aperitivo, godendo di un’atmosfera unica, spizzicando bontà gastronomiche e gustando sorsi di pregiato vino, ascoltando musica suonata dal vivo o partecipando a letture e improvvisazioni artistiche.

Durante queste festività tuttavia l’abituale appuntamento del venerdì con “L’aperitivo da Moros” si è arricchito con date e ospiti speciali, che si concluderanno martedì 5 gennaio 2016; una serie di esperienze multisensoriali e sempre diverse, in cui ogni serata è stata e sarà dedicata ad un vino in abbinamento ad un piatto, oltre all’aperitivo a buffet e alla degustazione di una particolare selezione di vini.
Partecipando alla serata si aderirà al “Wine Club”, con la cui tessera membro si potrà accedere poi a promozioni speciali, premi e inviti agli eventi dedicati agli iscritti.

Per maggiori informazioni visitate il sito.

Related Posts

Ultimi Articoli