Anteprime di Toscana 2024

Inizierà il 14 a Firenze la settimana delle Anteprime di Toscana 2024: Ecco il programma

Un viaggio sensoriale attraverso le terre toscane torna a colorare questo insolitamente caldo febbraio 2024: Le Anteprime di Toscana tornano compatte questa settimana iniziando il Grand Tour a Firenze il 14 con Primanteprima e proseguendo attraverso le varie tappe enologiche dei Consorzi dei Vini di Toscana.

Come sempre questo appuntamento è un’occasione imperdibile per scoprire le nuove annate e esplorare i tesori enologici dei territori toscani.

PrimAnteprima: Il Battito Iniziale

Come da tradizione, l’evento si apre con la “PrimAnteprima” il 14 febbraio, a Firenze, presso l’Auditorium della Camera di Commercio. Un’occasione unica organizzata da Regione Toscana e Camera di Commercio di Firenze, insieme a PromoFirenze e Fondazione Sistema Toscana, per dare il via alle celebrazioni.

Chianti Classico Collection: Cent’anni di Eleganza Vinicola

Il 15 e il 16 febbraio, la Stazione Leopolda si trasforma nella cornice della “Chianti Classico Collection” in una speciale edizione celebrativa per i 100 anni del Consorzio Chianti Classico. Una giornata aperta agli amanti del vino, dove oltre 100 aziende presenteranno le loro creazioni in un evento imperdibile per gli appassionati.

Anteprima del Vino Nobile: La Perla di Montepulciano

Il 17 febbraio, l’attenzione si sposta a Montepulciano, l’icona del glorioso Rinascimento, per l’assegnazione delle stelle alla vendemmia 2021. La Fortezza e l’Enoliteca apriranno le porte, offrendo degustazioni e masterclass guidate, una novità dell’edizione di quest’anno.

Conversazione con Brunello Cucinelli: Umanesimo e Sostenibilità

In occasione della Anteprima del Nobile, un evento unico si svolgerà il 17 febbraio, con la conversazione tra il celebre imprenditore Brunello Cucinelli e la giornalista del Tg1 Rai, Anna Scafuri, nel convegno che coinvolgerà anche Riccardo Cotarella, presidente di Assoenologi italiani e del mondo.

Chianti Lovers & Rosso Morellino: Un Tuffo nel Cuore Toscano

Il 18 febbraio, la Fortezza da Basso a Firenze ospiterà “Chianti Lovers & Rosso Morellino”, un evento che riunisce il Consorzio Vino Chianti e il Consorzio Morellino di Scansano Docg. Oltre 200 etichette di Chianti e Morellino saranno offerte in anteprima ai visitatori, consolidando la settimana delle Anteprime.

L’Altra Toscana: La Chiusura in Bellezza

Il 19 febbraio, Palazzo degli Affari a Firenze accoglierà “L’Altra Toscana” n. 3, promossa dall’Associazione L’Altra Toscana che raggruppa 14 Consorzi. Questo evento, riservato a media ed operatori, si conclude con una novità: l’inclusione dei vini del nuovo Consorzio Vino Igt Toscana, che offre un’ampia panoramica delle Igt toscane insieme alle 18 Denominazioni presenti: Maremma Toscana, Montecucco e Montecucco Sangiovese, Orcia, Cortona, Valdarno di Sopra, Terre di Pisa, Chianti Rufina, Terre di Casole, Grance Senesi, Montescudaio, Suvereto, Val di Cornia e Rosso della Val di Cornia, Carmignano, Barco Reale di Carmignano e Vin Santo di Carmignano e Toscana.

Le Anteprime di Toscana 2024 si presentano come una vetrina di eccellenza enologica, un’occasione per esplorare le nuove frontiere della produzione vinicola toscana e confermare la regione come una delle più ricche e affascinanti del panorama enologico mondiale.

Related Posts

Ultimi Articoli