A Pitigliano si rinnova l’evento “Magia in anfora”

Il 26 settembre torna a Pitigliano la Giornata degli Etruschi e l’evento “Il Vino in terracotta. Magia in anfora per 3 Vini in Tre Sale”

Domani a Pitigliano si celebrerà la Giornata degli Etruschi, giunta alla V edizione. All’interno della manifestazione anche il consueto evento dedicato al vino in anfora.  Dalle 19 alle 20, e dalle 21 alle 22, al Museo civico archeologico della Civiltà Etrusca “Enrico Pellegrini”, in piazza Fortezza Orsini, si potrà partecipare al “Il Vino in terracotta. Magia in anfora per 3 Vini in Tre Sale”, una visita guidata con degustazione, per scoprire lo stretto legame che da sempre si è instaurato tra l’uomo e il vino.

La degustazione di 3 vini sarà guidata da Alessandro Moroni, sommelier degustatore AIS. Interverranno Debora Rossi, direttore scientifico dei musei civici di Pitigliano e Fabio Rossi della cooperativa ZOE.

L’evento è gratuito con prenotazione obbligatoria. Previsto un numero massimo di 20 partecipanti a turno.

La Giornata degli Etruschi è stata istituita per iniziativa del Consiglio regionale della Toscana, per ricordare il conferimento del titolo di Granduca della Toscana al Duca di Firenze Cosimo I, avvenuto il 27 agosto 1569 con una bolla papale da parte di Pio V. Si tratta di un titolo speciale poiché oltre al titolo destinato a Cosimo e ai suoi successori, estendeva il governo della città di Firenze al territorio che fu degli etruschi. Da tale avvenimento dipende l’attuale configurazione della Regione Toscana, e per questo la Giornata degli Etruschi rientra tra le iniziative che il Consiglio regionale promuove, per celebrare l’identità toscana con eventi organizzati in quei territori, che come Pitigliano, sono stati il centro della civiltà etrusca.

Per prenotare la partecipazione alle attività: 347/9027500; museo@comune.pitigliano.gr.it

Related Posts

Ultimi Articoli