Moscato, proposta resa 85 quintali all’ettaro

Moscato, proposta resa 85 quintali all’ettaro

Per la vendemmia del Moscato destinato alla produzione di Asti Docg e Moscato d’Asti Docg, Confagricoltura ha proposto una resa produttiva di 85 quintali di uva per ettaro, con una riserva di 5 quintali

Confagricoltura ha proposto alla Regione Piemonte, per la prossima vendemmia del Moscato destinato alla produzione di Asti docg e Moscato d’Asti Docg, una resa produttiva di 85 quintali di uva per ettaro, con una riserva vendemmiale di 5 quintali. L’obiettivo della proposta è quello di contribuire a riequilibrare il comparto, mantenendo le giacenze a un livello fisiologico.

La proposta, rende noto Confagricoltura, è stata definita al termine di un confronto svoltosi ad Alba, tra una rappresentanza dei produttori di uva Moscato a Docg delle province di Alessandria, Asti e Cuneo. All’incontro erano presenti il presidente regionale di Confagricoltura, Enrico Allasia, e il presidente dell’Unione Agricoltori di Alessandria e componente della giunta nazionale di Confagricoltura, Luca Brondelli di Brondello.

L’associazione degli agricoltori ha anche evidenziato alla Regione come sia indispensabile giungere a una migliore collaborazione tra tutti i soggetti della filiera, affrontando i temi della gestione del potenziale viticolo, della valorizzazione del prodotto e della promozione.

Per impostare un’analisi approfondita della situazione e delle prospettive del comparto, ha ribadito Confagricoltura, è necessario che la Regione si attivi per il reperimento dei dati di produzione, imbottigliamento e vendita di Asti e Moscato d’Asti, per poter disporre di un inventario puntuale e autorevole, attingendo, in prima istanza, alle fonti di Valoritalia e Consorzio dell’Asti.

About The Author

Tommaso Nutarelli

Filosofo di formazione, si ritrova improvvisamente con penna e calice in mano, e decide di tenerseli ben stretti. Scopre che il vino è prima di tutto una filosofia, e che dentro ogni bicchiere è racchiusa la saggezza della terra. Amante dei rossi, intraprende la strada del sommelier per passione e diletto. In vino veritas

Leave a reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Iscriviti alla nostra newsletter

Iscriviti alla Newsletter

Riceverai notizie e aggiornamenti sul mondo del vino e non solo


Cliccando su "Iscriviti" accetti di ricevere la nostra newsletter (Leggi informativa). Potrai disiscriverti in ogni momento cliccando sul link presente nella newsletter che ti invieremo

ABBONATI ORA

I Grandi Vini è un bimestrale dedicato alle notizie e novità dal settore vinicolo. Da  più di 10 anni  in prima fila tra le riviste italiane sul vino, I Grandi Vini non è solo una rivista di settore è un progetto editoriale che ha come obiettivo quello di raccontare l’eccellenza, enologica in primis ma anche gastronomica, con sguardo crititco e sempre attento all’attualità, al contesto economico e socio- politico.

Regalati o regala un anno di… Grandi Vini

 

SCOPRI COME

Video Recenti

Loading...

Cos’è WineNetwork?


Un’ampia e moderna rete di servizi  con un unico comune denominatore: il vino.

Da oggi puoi raggiungere il target giusto

Il nostro consulente WineNetwork ti aiuterà a comunicare!

 

SCOPRI COME

Agro Meteo

oggi 14 Dec 18

 

  

  • vento
  •  
  •  
N/A
5 giorni di previsioni

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 
N/A
Settaggi

Unità di temperature

  • Fahrenheit
  • Celsius

Unità di misura vento

  • Miglia
  • Kilometri
  • Metri
X