Vinòforum 2021

I vini premiati a Sud Top Wine

Cerimonia conclusiva della terza edizione di Sud Top Wine che ripone il drappo con soddisfazione per il bel lavoro svolto nel panorama enoico del...

Tutti i Trend Food and Beverage del 2021

Drink senz'alcol, sostenibilità, soluzioni smart e costumization ecco tutti i trend del settore spirits e food del 2021.

Studio Tiendeo: Quali vini preferiscono gli italiani?

Secondo un studio condotto da Tiendeo.it, gli italiani preferiscono bere vino rosso e i consumatori predisposti a comprare online provengono dalla Lombardia.

Irriverenti, istruttivi e divertenti: i podcast sul vino spopolano anche in Italia

Si chiama IVV Wine Show il podcast sul vino di Tommaso Cattivelli e Lorenzo Gualandri: 45 puntate in cui sentirete parlare di vino in...

Studio “In a Bottle”: anche gli italiani sbagliano a tavola

In occasione della Giornata Mondiale dell'Alimentazione, In a Bottle ha condotto uno studio su circa 1.400 italiani per verificare gli errori che si commettono in ambito alimentare.

Roma, il successo di Vinòforum 2021 ed il week end di chiusura in grande stile

Fine settimana conclusivo della rassegna Vinòforum 2021 che ha risportato numeri strabilianti a livello di pubblico partecipante ed espositori.

I Punti di forza di Vinòforum

Lo spazio espositivo è stato ampiamente soddisfatto: superficie di 12 mila mq de “Lo Spazio del Gusto” con 2.500 etichette e numerose proposte gastronomiche.

Le proposte sono state golosamente accolte dagli amanti del food&wine: dalle tappe fuoriclasse di “Mix&Spirits Hospitality” al Bar à Champagne, le postazioni dei grandi Consorzi di Tutela come Prosecco DOC, Roma DOC, Friuli DOC e Cesanese DOC.

Degustazioni parallele: una pausa dal vino con le degustazioni di olio Extravergine di oliva oppure di caffé.

Il programma di chiusura del week end

Temporary Restaurant

I Temporary Restaurant sono il fiore all’occhiello della manifestazione. Sarà un fine settimana tutto romano quello previsto per le tre serate conclusive.

  • Venerdì 17: Ciro Scamardella (Pipero), Edoardo Fraioli (Maritozzo Rosso), Villarico Nesencio Jun (Romeo Cat Bistrot), Mario Boni (Da Francesco), Fry Hard e Marco Marini (Marco Marini Restaurant).
  • Sabato 18 e domenica 19: Micaela Giambanico (Mikachan), Andrea Pasqualucci (Moma), Ciro Alberto Cucciniello (Carter Oblio), Emanuele Paoloni (Aqualunae), Andrea Massari (Baby Bag) e Ruqaia Agha (Hummus Town).

The Night Dinner

The Night Dinner propone un palcoscenico di giovani e virtuosi artisti della tavola.

  • Venerdì 17: Pierluigi Gallo, di Achilli al Parlamento (Roma).
  • Sabato 18: Stefano Marzetti del Mirabelle (Roma).
  • Domenica 19: Franco Franciosi e Francesco D’Alessandro del Mammarossa (Avezzano – AQ).

Appuntamenti per i wine lover

Oltre alla straodinaria selezione di etichette in degustazione, da non perdere sono i Wine Top Tasting!

  • Venerdì 17: Ca’ del Bosco, regina della spumantizzazione mondiale, presenta la sua label più nota con un’anteprima speciale della riserva Annamaria Clementi.
  • Sabato 18: emozione allo stato puro con un viaggio in uno dei terroir più celebri al mondo: la Borgogna.
  • Domenica 19: si chiude in bellezza con un’etichetta che è nel gotha della produzione mondiale, l’Ornellaia.  Mentre la Business Lounge ospiterà, sabato 18, una interessante degustazione delle Cantine Massimi, tra le migliori espressioni del Piglio.

Parola a Emiliano De Venuti, CEO di Vinòforum

“Una grande conclusione in linea con quanto Vinòforum ha proposto in questa edizione 2021 che veramente ha visto Roma al centro dell’universo enogastronomico, merito anche degli operatori, intervenuti numerosi e capaci di creare situazioni business che fanno parte integrante della natura di Vinòforum.

Ma per una volta, oltre a ringraziare le istituzioni, le aziende, i ristoratori e tutti quelli che hanno permesso la realizzazione di un evento così bello e complesso, vorrei ringraziare il pubblico di Vinòforum. Tutti gli espositori hanno sottolineato il livello dei visitatori: entusiasti, competenti, corretti nel rispettare le regole. Ci piace pensare che Vinòforum, in tutti questi anni, sia riuscita a creare un feeling particolare con il proprio pubblico e a portare avanti la cultura del vino e del cibo di qualità”.

Related Posts

Ultimi Articoli

Incisioni scatole e cofanetti vino personalizzate: le idee per la tua cantina

Fusi&Fusi è al tuo fianco per aiutarti a realizzare incisioni su scatole vino personalizzate preziose e originali per i tuoi vini

Il Prosecco DOC verso la sostenibilità di filiera

Protocolli per la gestione delle operazioni colturali, messa a dimora di nuove siepi e analisi pedoclimatica del territorio: sono alcuni dei progetti in ottica sostenibilità del Consorzio Prosecco DOC, che traccia la strada del futuro per il vino italiano.

7 fasi in cui usare un generatore d’azoto in cantina

Spesso, le aziende vitivinicole hanno bisogno di usare un generatore di azoto in cantina per prevenire l’ossidazione del vino. Ecco quali sono le fasi che ne richiedono la presenza.