Sparkle 2024: gli spumanti premiati come eccellenze italiane

La sublime eccellenza della produzione di spumanti italiani è stata recentemente celebrata nell’ambito dell’acclamato evento “Sparkle 2024”, dove ben 91 etichette hanno ricevuto il prestigioso riconoscimento “Cinque Sfere”. Questa rassegna, giunta alla sua ventiduesima edizione curata dalla rinomata rivista enogastronomica “Cucina & Vini”, ha visto primeggiare le cantine di spicco come Ca’ del Bosco e Uberti in Franciacorta, Cesarini Sforza, Ferrari e Maso Martis per il Trentodoc, ognuna fregiata con tre ambiti premi.

La selezione di queste 91 etichette, un incremento rispetto alle 89 dell’anno precedente, è emersa tra le 870 presenti nella guida, che avranno il loro momento di gloria e celebrare il 2 dicembre nell’elegante cornice del Parco dei Principi Grand Hotel & Spa di Roma. La Lombardia si è distinta come la regione più rappresentata, con 32 riconoscimenti di cui 28 appartengono alla prestigiosa denominazione Franciacorta Docg e 4 all’area dell’Oltrepò Pavese. Seguendo con 22 riconoscimenti, il Trentino si è affermato con le sue eccellenze Trentodoc. Il Veneto si è guadagnato il suo posto sul podio con 17 premi, tutti relativi al Conegliano Valdobbiadene Prosecco Superiore Docg, eccetto uno per il Lessini Durello. Altri riconoscimenti sono stati attribuiti al Piemonte (7, con Alta Langa in evidenza), all’Alto Adige (4), Abruzzo (2), Lazio (2), Puglia (2) e Sicilia (2).

Il commento del direttore di “Cucina & Vini”

Francesco D’Agostino, direttore di “Cucina & Vini” nonché capo redattore della guida, ha sottolineato l’impegno costante nel mettere in luce il meglio dell’arte spumantistica italiana. Ha evidenziato come la produzione di bollicine nel Paese mantenga standard qualitativi elevati, supportata da numeri altrettanto positivi. Il comparto degli spumanti secchi, in particolare, registra una crescita costante da oltre vent’anni, emergendo come uno dei fenomeni più significativi nel panorama vitivinicolo attuale.

I dati sulla produzione in Italia

I dati della recente campagna vitivinicola, secondo l’Icqrf (Ispettorato centrale della tutela della qualità e della repressione frodi dei prodotti agroalimentari), rivelano la produzione di 1,1 miliardo di bottiglie nel periodo compreso tra il 1 agosto 2022 e il 31 luglio 2023, con una riduzione minima di soli 35 milioni, poco più del 3%. Inoltre, considerando le esportazioni, i dati consolidati dall’Istat per il periodo da gennaio ad agosto 2023 indicano un aumento del 3,8% in valore e una diminuzione del 2% in volume, portando il prezzo medio della bottiglia da 5,5 euro a 6 euro.

Questi numeri testimoniano un settore vitivinicolo che continua a offrire opportunità di crescita, basandosi sul valore dei territori e sull’expertise delle aziende, fattori che sanciscono la qualità delle rinomate bollicine italiane nel panorama internazionale.

I vincitori di Sparkle 2024

Ecco l’ampio elenco delle rinomate bollicine insignite delle prestigiose “Cinque Sfere” nel contesto della celebrazione “Sparkle 2024”:

  • Piemonte
    Enrico Serafino – Alta Langa Riserva Zero Pas Dosé 2017
    Fontanafredda – Alta Langa Riserva Blanc de Noirs Vigna Gatinera 96 Mesi Pas Dosé Brut Nature 2014
    Coppo – Alta Langa Riserva Coppo Extra Brut 2018
    Tenuta Carretta – Alta Langa Airali Brut 2019
    Gancia – Alta Langa Riserva Cuvée 120 Mesi Brut 2010
    La Scolca – Soldati La Scolca D’Antan Brut 2011
    La Scolca – Soldati La Scolca D’Antan Rosé Brut 2011
  • Lombardia
    Conte Vistarino – Oltrepò Pavese Metodo Classico Pinot Nero 1865 Dosaggio Zero 2016
    Quaquarini – Oltrepò Pavese Metodo Classico Pinot Nero Classese Brut 2015
    Monsupello – Blanc de Blancs Extra Brut
    Monsupello – Rosé Brut
    Antica Fratta – Franciacorta Essence Rosé Brut 2019
    Barone Pizzini – Franciacorta Riserva Bagnadore Dosaggio Zero 2016
    Barone Pizzini – Franciacorta Rosé Extra Brut Edizione 2019
    Bellavista – Franciacorta Pas Operé Extra Brut 2017
    Bellavista – Franciacorta Riserva Vittorio Moretti Dosaggio Zero 2016
    Guido Berlucchi – Franciacorta ’61 Nature 2016
    Guido Berlucchi – Franciacorta ’61 Rosé Nature 2016
    Bosio – Franciacorta Boschedòr Extra Brut 2018
    Bosio – Franciacorta Rosé Extra Brut 2019
    Ca’ del Bosco – Franciacorta Cuvée Prestige R.S. 36 a Edizione Extra Brut
    Ca’ del Bosco – Franciacorta Riserva Cuvée Annamaria Clementi Dosage Zéro 2014
    Ca’ del Bosco – Franciacorta Vintage Collection Dosage Zéro 2018
    Ferghettina – Franciacorta Riserva 33 Non Dosato 2015
    Ferghettina – Franciacorta Rosé Brut 2019
    Franca Contea – Franciacorta Satèn 2019
    Fratelli Berlucchi – Franciacorta Riserva Casa delle Colonne Zero 2014
    La Fiorita – Franciacorta ZeroZeroSette +9 Dosaggio Zero 2016
    Le Marchesine – Franciacorta Riserva Secolo Novo Dosage Zéro 2014
    Marzaghe – Franciacorta D-Istinto Extra Brut 2011
    Mirabella – Franciacorta Riserva Døm Dosaggio Zero 2016
    Mosnel – Franciacorta EBB Riedizione 2023 Extra Brut 2007
    Romantica – Franciacorta Riserva Dosage Zéro 2013
    Ronco Calino – Franciacorta Riserva Centoventi Extra Brut 2010
    Uberti – Franciacorta Dequinque Extra Brut
    Uberti – Franciacorta Quinque Extra Brut
    Uberti – Franciacorta Riserva Sublimis Dosaggio Zero 2015
    Villa Franciacorta – Franciacorta Diamant Pas Dosé 2018
    Villa Franciacorta – Franciacorta Emozione Unica Extra Brut 2017
  • Trentino
    Altemasi – Trento Riserva Graal Brut 2016
    Balter – Trento Brut
    Cantina di Riva – Trento Riserva Brezza Pas Dosé 2018
    Cantina Rotaliana – Trento Riserva R Brut 2015
    Cesarini Sforza – Trento 1673 Noir Nature 2018
    Cesarini Sforza – Trento 1673 Rosé Brut 2016
    Cesarini Sforza – Trento Riserva Aquila Reale Brut 2013
    Ferrari – Trento Giulio Ferrari Riserva del Fondatore Extra Brut 2012
    Ferrari – Trento Giulio Ferrari Riserva del Fondatore Rosé Extra Brut 2012
    Ferrari – Trento Riserva Perlé Bianco Brut 2016
    Letrari – Trento Riserva del Fondatore 976 Brut 2012
    Letrari – Trento Riserva Dosaggio Zero 2017
    Mas dei Chini – Trento Riserva Inkino Carlo V Brut 2014
    Maso Martis – Trento Monsieur Martis Rosé de Noir Brut 2018
    Maso Martis – Trento Riserva Madame Martis Brut 2013
    Maso Martis – Trento Rosé Extra Brut 2019
    Moser – Trento Brut Nature 2017
    Pisoni – Trento Riserva Erminia Segalla Extra Brut 2015
    Ress – Trento Riserva Emilio Brut 2015
    Revì – Trento Riserva 100 Mesi Re di Revì Extra Brut 2013
    Revì – Trento Riserva Paladino Brut 2017
    Rotari – Trento Riserva Flavio Brut 2015
  • Alto Adige
    Arunda Alto Adige Perpetuum Extra Brut
    Arunda Alto Adige Riserva Extra Brut 2017
    Cantina Kurtatsch Alto Adige Riserva 600 Blanc de Blancs Extra Brut 2017
    Kettmeir Alto Adige Riserva 1919 Extra Brut 2017
  • Veneto
    Adami Valdobbiadene Rive di Colbertaldo Vigneto Giardino Asciutto 2022
    Adami Valdobbiadene Rive di Farra di Soligo Col Credas Extra Brut 2022
    Andreola Valdobbiadene Cartizze Dry 2022
    Andreola Valdobbiadene Rive di Soligo Mas de Fer Extra Dry 2022
    BiancaVigna Conegliano Valdobbiadene Prosecco Superiore Rive di Collalto Extra Dry 2022
    BiancaVigna Conegliano Valdobbiadene Prosecco Superiore Rive di Soligo Extra Brut 2022
    Bortolomiol Valdobbiadene Prosecco Superiore Ius Naturae Brut 2022
    Bortolomiol Valdobbiadene Rive San Pietro di Barbozza Grande Cuvée del Fondatore Motus Vitae Extra Brut 2021
    Bortolotti Valdobbiadene Rive di Colbertaldo Riva Crivèl Extra Dry 2021
    Drusian Valdobbiadene Rive di Santo Stefano Extra Dry 2022
    Le Colture Valdobbiadene Prosecco Superiore Cruner Dry
    Le Manzane Conegliano Valdobbiadene 20.10 Extra Dry 2022
    Mass Bianchet Valdobbiadene Rive di Colbertaldo Extra Dry 2022
    Sorelle Bronca Valdobbiadene Prosecco Superiore Rive di Rua Particella 181 Brut 2022
    Valdo Valdobbiadene Superiore di Cartizze Cuvée Viviana Dry
    Villa Sandi Valdobbiadene Superiore di Cartizze La Rivetta Brut 2022
    Ca’ Rugate – Lessini Durello Riserva Amedeo Pas Dosé 2017
  • Toscana
    Il Borro Bolle di Borro Rosé Brut 2017
  • Lazio
    Vigne del Patrimonio – Aladoro Brut
    Vigne del Patrimonio – Alaenne Brut
  • Abruzzo
    Marramiero – Brut
    Marramiero – Rosé Brut
  • Puglia
    d’Araprì – Gran Cuvée XXI Secolo Brut 2017
    Gianfranco Fino – Simona Natale Rosato Dosaggio Zero 2018
  • Sicilia
    Cottanera – Etna Brut 2018
    Firriato – Etna Gaudensius Blanc de Noir Brut

Related Posts

Ultimi Articoli